Dopo otto round nella classifica piloti Danilo Petrucci sale al terzo posto a sole otto lunghezze dal compagno di squadra Dovizioso con 108 punti. Ducati è seconda nella classifica costruttori con 144 punti, mentre il Ducati Team guida la classifica delle squadre con 224 punti.

Questo il commento di Petrux dopo la gara di Assen:
“È stato un round abbastanza anomalo, perché siamo partiti forte e nelle prove libere sono sempre stato nelle posizioni di vertice, trovando grande fiducia in sella alla mia Desmosedici GP. Poi l’aumento delle temperature ha complicato la situazione, perché quando cala il grip siamo più in difficoltà rispetto ai nostri rivali, ed oggi abbiamo faticato a tenere il passo dei primi. Nella seconda metà di gara abbiamo fatto una bella bagarre con Andrea ed altri piloti ma purtroppo ho perso una posizione proprio all’ultima curva. Il lato positivo è che sono salito al terzo posto nella classifica iridata ed ora andiamo al Sachsenring: lì ho sfiorato il podio lo scorso anno e questa volta punto a salirci”.

ALTRE NOTIZIE

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE