Dopo una lunga pausa autunnale le Wolf GB08 Thunder del Campionato Italiano Sport Prototipi sono pronte a raccendere i motori a Monza, per il quinto e penultimo round stagionale. Una tappa cruciale, quella di scena in questo weekend sulla pista del Gran Premio d’Italia di Formula Uno, perché la lotta al titolo è incandescente.

A partire da un gruppo di testa tutto a stretto contatto con Danny Molinaro (DM Competizioni) inseguito da Lorenzo Pegoraro (Best Lap) a -13, Federico Scionti (Scuderia Costa Ovest) a -15 e poco più distanti il campione in carica Giacomo Pollini (Giacomo Race), il Campione 2013 Jacopo Faccioni (Scuderia NT) ed il rookie terribile Antoine Miquel (Ascari Driver Academy), costretto però a dare forfait per le limitazioni anti-covid in Francia. Ma non solo perché c’è una Top-12 con tutte le possibilità, aritmetiche e prestazionali, di puntare alla vittoria in gara e lottare fino alla fine per la lotta al titolo.

Guanto di sfida, perciò, lanciato da Guglielmo Belotti (Ascari Driver Academy), autore della prima vittoria stagionale a Vallelunga, dal Campione 2018 Matteo Pollini (Giacomo Race), che ancora è alla ricerca del primo podio, dal pluricampione Davide Uboldi (Uboldi Corse) che da parte sua non è ancora salito sul gradino più alto del podio. Ed ancora Filippo Lazzaroni (Lazaar Divisione Corse) ed Emanuele Romani (Ascari Driver Academy), che però salterà Monza in convalescenza, sorprendenti debuttanti di categoria, Andrea Baiguera (Brixia Horse Power) ed infine Stefano Attianese (Ascari Driver Academy) che lo precede nella Assoluta oltre impegnato anche nella Coppa ACI Sport Master.

Qui il capoclassifica è Maurizio Pitorri (Best Lap) che precede Attianese ed Andrea Mosca (Zero Racing), tutti raccolti in 27 punti, ma a dare battaglia sarà anche Davide Pigozzi (Ascari Driver Academy).

Nella Coppa ACI Sport Rookie, invece, il francese Miquel sarà costretto a dare strada agli inseguitori guidati da Lazzaroni, Romani e poi Mosca e Michele Fattorini (Ascari Driver Academy).

Farà poi il suo rientro stagionale a Monza Filippo Caliceti (Giada Engineering) che lo scorso anno saltò la tappa inaugurale della seconda stagione targata Wolf.

In quell’occasione il weekend si aprì con la pole position di Giacomo Pollini grazie al tempo monstre di 1’51.361, a 187,3 km/h di media, ovvero oltre due secondi più veloce del record 2018 e si chiuse poi con un autentico capolavoro di Uboldi, vittorioso in gara 2 dopo una appassionante rimonta dall’ultima posizione nello schieramento. Pensando anche ai 43 punti in palio, le due prossime gare monzesi non mancheranno di regalare emozioni anche quest’anno.

Intanto è definita infine anche la scala regolamentare di Handicap Peso assegnati ai primi tre piloti del precedente appuntamento con classifica data per somma dei punti conseguiti nelle due gare. Giacomo Pollini deve installare in vettura 7 kg e Molinaro 5, mentre Miquel avrebbe dovuto posizionare 10 kg.


2020 | CAMPIONATO ITALIANO SPORT PROTOTIPI | CLASSIFICHE

Campionato Italiano. 1) Molinaro (DM Competizioni), 91; 2) Pegoraro (Best Lap), 78; 3) Scionti (Scuderia Costa Ovest), 76; 4) Pollini G. (Giacomo Race), 68; 5) Faccioni J. (Scuderia NT), 62; 6) Miquel (Ascari Driver Academy), 55; 7) Belotti (Ascari Driver Academy, 40; 8) Uboldi (Uboldi Corse), 31; 9) Pollini M. (Giacomo Race), 34; 10) Lazzaroni (Team Lazzaroni), 25.

Coppa ACI Sport Master. 1) Pitorri (Best Lap), 120; 2) Attianese (Ascari Driver Academy), 107; 3) Mosca (Zero Racing), 93.

Coppa ACI Sport Under 25. 1) Molinaro, 134; 2) Miquel, 101; 3) Pollini G., 77.

Coppa ACI Sport Rookie. 1) Miquel, 115; 2) Lazzaroni, 105; 3) Romani, 92.

(Tutti su Wolf GB08 Thunder Aprilia RSV4).



2020 | I NUMERI DELLA STAGIONE

Vittorie. Pegoraro (2), Molinaro (3), Pollini G. (2), Belotti (1).

Podi. Scionti (5), Uboldi (2), Miquel (3), Faccioni (3), Pegoraro (2), Molinaro (1).

Pole position. Pollini G. (2), Miquel (1), Scionti (1).

Giro più veloce. Miquel (2), Scionti (2), Pollini G. (3), Molinaro (1).

ALTRE NOTIZIE

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie C gir.C
13a di campionato, 28/11/2020
Vibonese - Ternana 2 - 3