Les jeux sont faits, in altre parole, i giochi sono fatti. L’Orvietana è pronta per la stagione 2021/2022. Se non arriverà Odibe, bloccato in Nigeria, è pronta l’alternativa “italiana” che non farà rimpiangere il forte difensore di origini nigeriane. A dirlo è il D.G., Alvaro Arcipreti, che conferma Odibe quale prima scelta, qualora il suo rientro sia compatibile con le esigenze della squadra di Ciccone. Il quale, sempre secondo il Direttore, sta lavorando bene e ne spiega il perché. “Nei movimenti, che fanno la manovra, già s’intravede la mano dell’allenatore. Fatto non sempre comune dopo venti giorni di lavoro. Insieme a Giuliano crediamo di aver messo in piedi una buona squadra, completa in tutti i reparti. I nuovi si stanno inserendo molto bene e, volendo sbilanciarsi, dico che l’impianto, nel suo complesso, sembrerebbe qualche gradino superiore a quello dell’anno scorso. Aggiungo di apprezzare il lavoro del mister sul campo”. Dichiarazioni importanti che confermerebbero le buone qualità dei nuovi, Di Patrizi, Fapperdue, Sciacca, Greco, come integratori in un complesso già buono. E’ uscito il calendario, con i biancorossi che esordiranno il 29 Agosto in casa, contro l’Ellera. Ad Arcipreti quanto uscito dall’urna poco interessa. Lo stuzzica, invece, il confronto d’esordio: “Perché l’Ellera e non lo dico solo io è squadra costruita per vincere. Ha progetti ambiziosi e il materiale di cui dispone il tecnico, Zoran Luzi, è di prima scelta. La formazione di Corciano è degna di rispetto, ma saremo pronti a giocare le nostre carte”.
Quella con l’Ellera sarà la prima delle otto partite in casa nel girone d’andata. Per nove volte i biancorossi saranno in trasferta, in un’Eccellenza a diciotto squadre, come l’anno scorso. Sono previsti tre impegni infrasettimanali, compreso quello dell’otto dicembre, giorno festivo. Tutto dovrebbe concludersi il 16 Aprile 2022, COVID permettendo.
Quale ghiotto antipasto, domenica 22, alle ore 16.00, c’è la prima di Coppa Italia. L’Orvietana sarà al Muzi per incontrare l’Olympia Thyrus San Valentino. Il regolamento prevede partite di sola andata. Terza squadra del raggruppamento la Narnese che, nel secondo turno, mercoledì 25, affronterà la perdente di gara uno o l’Orvietana se la partita con l’Olympia si concludesse in parità.
Ultima notazione il colore delle maglie. Nel Comunicato Ufficiale n. 9 dell’11 agosto 2021 sono riportati i colori sociali. Per l’Orvietana si parla di “rosso-blu”, in luogo dello storico “bianco – rosso”. Verosimilmente un refuso.

ALTRE NOTIZIE

CERCA NEL SITO

Eccellenza
Squadra Pt G
Orvietana 78 34
Lama 69 34
Narnese 68 34
Ellera 65 34
Pontevalleceppi 56 34
Sansepolcro 49 34
Nestor 48 34
Massa Martana 45 34
San Sisto 44 34
Castiglione Lago 43 34
Olympia Thyrus 42 34
Branca 41 34
Bastia 40 34
Angelana 37 34
Ducato Spoleto 35 34
Castel del Piano 33 34
Gualdo Casac. 20 34
F. Assisi Subasio 19 34

ULTIME GARE DISPUTATE