Il mercato di riparazione della Ternana è nelle mani di Cristian Riganò. L'attaccante, che sta vivendo una sorta di periodo di "confino" ai margini della squadra, dovrà incontrarsi a breve con la società e con Beppe Signori. La Ternana è di fronte ad un bivio che porta il nome di Riganò, dunque. L'impressione è che nell'ambito dell'incontro fra società e giocatore prevarrà la linea della separazione consensuale, considerato che il tecnico Baldassarri non si strapperà certamente i capelli e considerato che la società rossoverde sembra abbia mostrato segni nervosismo in relazione allo stato atletico di Riganò. In caso di separazione, per la Ternana si aprirebbero diverse piste da battere. Si è tornato a parlare di Temelin; primo amore del mercato rossoverde e comunque nome ricorrente per l'attacco della Ternana negli ultimi anni. Relegato ai margini della panchina da mister Jaconi, Temelin potrebbe vivere una seconda giovinezza nella Cremonese, con l'ingaggio di Mondonico in panchina. Resta però il fatto che secondo indiscrezioni il giocatore sarebbe più che felice di vestire la casacca rossoverde, tanto che secondo alcuni operatori di mercato, Temelin si potrebbe spostare da Cremona solo per approdare alla Ternana. Beppe Signori sta battendo anche altre piste: si va da Giorgio Corona a Godeas, passando per Del Core. Lo diciamo subito: le ipotesi relative a Corona e Godeas, per quanto affascinanti, non sembrano riscuotere un gran successo nei vertici di via Aleardi, con un amministratore unico Dominicis che, secondo voci di corridoio, non vorrebbe ripetere la stessa esperienza patita con Riganò. Meglio puntare, quindi, su un giocatore pronto all'uso come Umberto Del Core. L'attaccante del Foggia, in rotta con la società pugliese, non ha le caratteristiche del centravanti-boa. Le carte del 32enne sono altre: piedi vellutati e grande velocità. Le possibilità di trasferimento in rossoverde ci sono, ma soltanto in alternativa alla pista principale che sarebbe quella relativa a Temelin.

ALTRE NOTIZIE

CERCA NEL SITO

Serie B
Squadra Pt G
Lecce 71 38
Cremonese 69 38
Monza 67 38
Pisa 67 38
Brescia 66 38
Ascoli 65 38
Benevento 63 38
Frosinone 58 38
Perugia 58 38
Ternana 54 38
Cittadella 52 38
Parma 49 38
Como 47 38
Reggina 46 38
Spal 42 38
Cosenza 35 38
LR Vicenza 34 38
Alessandria 34 38
Crotone 26 38
Pordenone 18 38

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
38a di campionato, 6/5/2022
Ascoli - Ternana 4 - 1
Eccellenza
34a di campionato, 8/5/2022
Orvietana - Ducato Spoleto 1 - 1
Olympia Thyrus - Nestor 4 - 2
Narnese - Massa Martana 4 - 0
Promozione gir. B
33a di campionato, 15/5/2022
Vis Foligno - Amerina 0 - 0
Todi - Romeo Menti 0 - 0
Terni Est Soccer School - Viole 3 - 0
Superga 48 - Guardea 1 - 0
San Venanzo - Julia Spello 3 - 1
Montefranco - Petrignano 2 - 0
Montecastello Vibio - Campitello 1 - 5
AMC 98 - C4 Foligno 2 - 3