Il Tabellino

VOLUNTAS SPOLETO-SPORTING TERNI 1-2

VOLUNTAS SPOLETO (4-4-2): Caracci; Fal (39st Camilli), Tempesta, Schettino; Cavitolo; Pero Nullo, Di Giuseppe, Stefani, Braga, Gammaidoni, (23st Ionni), Porricelli (31st Ingiosi). A disp.: Lazzarini, Cianfruglia, Falzone, Coccia. Allenatore: Brevi
SPORTING TERNI (4-4-2): Catana; Baiocco, Taccucci, Lattarulo, Valleriani (21st Novi); Paoli, Manni, Scappito (44pt Tramontano), Nori; Gesuele, Picchioni (7st Liurni). A disp.: Caselunghe, Russo, Cordiani, Dodaj. Allenatore: Schenardi
ARBITRO: Cesaroni di Pesaro
RETI: 29pt Tempesta (VS), 28st Gesuele ST), 38st Taccucci (rig) (ST)

Colpo esterno dello Sporting Terni che vendica subito la sconfitta immeritata del Mirko Fabrizi ad opera dell'Arezzo. La squadra di Schenardi (nella foto) quarta; mentre la Voluntas Spoleto viene inghiottita nel traffico della parte pi alta della zona play out (cinque squadre a quota 39). Primo tempo per la Voluntas che, dopo le conclusioni di Porricelli e Gammaidoni, ha trovato il vantaggio sulla solita lunga rimessa laterale di Schettino. Tempesta, lasciato colpevolmente solo dai difensori ternani, non ha avuto problemi nel mettere in rete. La svolta del match al 10' della ripresa: calcio di rigore per i padroni di casa per fallo di Manni ai danni di Pero Nullo. Gammaidoni avrebbe potuto chiudere la partita, invece si fatto parare il tiro da Catana. Sotto un forte temporale, con Pero Nullo richiamato in panchina da Brevi, la Voluntas si poi smarrita. Al 28' arrivato il pareggio dello Sporting con un tocco di testa di Gesuele su cross dal fondo di Nori. Dieci minuti dopo la stilettata decisiva dei ternani con la complicit di Fal reo di aver atterrato Liurni. L'esperto Taccucci dal dischetto non ha sbagliato e lo Sporting ha incassato cos tre punti d'oro.

ALTRE NOTIZIE

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
42a di campionato, 20/5/2016
Ternana - Brescia 3 - 2