La ripresa o meno, per l'Umbria in particolare una partenza vera e propria, dei campionati di Eccellenza e Promozione verrà decisa venerdì 5 febbraio nell'incontro tra la Lega Nazionale Dilettanti e i Comitati Regionali. Per quanto riguarda il CR Umbria il presidente Repace ha chiesto ai presidenti di società di esprimersi entro oggi se ripartire e con quale modalità.

Secondo quanto raccolto dalla redazione di Sporterni.it ci sarebbe stato già un confronto in videoconferenza con i massimi dirigenti delle società di Eccellenza. Ne uscirà quindi una proposta unica che verrà portata all'esame dei vertici della Lega Nazionale Dilettanti.

LND che potrebbe provvedere alla copertura dei costi per l'esecuzione dei tamponi, in base al protocollo già adottato per la serie D.

LO SCENARIO
Se con gli allenamenti si potrà ripartire dopo il 15 febbraio, la data ipotizzabile per la ripresa dei campionati potrebbe essere quella di domenica 7 marzo. E' chiaro che si dovrà optare per giocare il solo girone d'andata e considerato che per l'Eccellenza umbra ci sono 16 turni da disputare (le gare della prima giornata sono state giocate) il campionato potrebbe concludersi entro il 30 giugno.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Eccellenza
Squadra Pt G
Narnese 3 1
Ellera 3 1
Pontevalleceppi 3 1
San Sisto 3 1
Orvietana 3 1
Angelana 3 1
Castel del Piano 3 1
Nestor 3 1
Sansepolcro 3 1
Olympia Thyrus 0 1
Bastia 0 1
Gualdo Casac. 0 1
Lama 0 1
Massa Martana 0 1
Assisi Subasio 0 1
Branca 0 1
Castiglione Lago 0 1
Ducato Spoleto 0 1

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie C gir.C
38a di campionato, 2/5/2021
Ternana - Juve Stabia 3 - 4