Non si sono ancora spenti gli echi dei successi azzurri ai Campionati Europei di Varese, dove l'Italia ha concluso con un bottino di otto medaglie (3 oro, 3 argenti e 2 bronzo), che la stagione remiera 2021 prosegue a spron battuto con un nuovo appuntamento internazionale: la 35° edizione del Memorial "Paolo d’Aloja", in programma da venerdì 16 a domenica 18 aprile sul lago di Piediluco. Per questa edizione 2021 il Direttore Tecnico Francesco Cattaneo ha convocato complessivamente 94 atleti, di cui 32 appartenenti alla categoria Senior, 12 a quella Pesi Leggeri, 39 a quella Under 23 e 11 a quella Junior. In gara anche quattro ternani. Lorenzo Pecorari e Francesco Pallozzi del CLT Terni rispettivamente nel doppio Under 23 e nel singolo junior. Matteo Tonelli del Cus Torino sarà in acqua nel doppio pesi leggeri Under 23 mentre Matteo Mulas del Cus Pavia nel singolo pesi leggeri. Il programma gare prevede venerdì 16 aprile l'inizio delle competizioni alle ore 14.30, con la disputa delle batterie di qualificazione per le finalissime del sabato. Sabato 17 aprile mattinata dedicata al primo giorno di finali, con inizio alle ore 8.00 con le prove riservate alla categoria Junior e, a seguire, le finalissime per tutte le altre categorie in programma. A partire dalle 15.30 sempre di sabato, via alla seconda tornata di batterie eliminatorie, mentre domenica mattina, con la prima gara sempre alle 8.00, spazio all'ultima giornata di finalissime. Come consuetudine le due giornate di finali della 35° edizione del Memorial Paolo d'Aloja verranno trasmesse in diretta su Rai Sport, sia sabato 17 che domenica 18 aprile, dalle ore 9.30 alle 12.00, in contemporanea sui canali RAI Sport 1 e RAI Sport 2. La telecronaca sarà a cura di Davide Novelli, mentre il commento tecnico è affidato a Bruno Mascarenhas.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie C gir.C
38a di campionato, 2/5/2021
Ternana - Juve Stabia 3 - 4