"Resterò patron e presidente della Ternana per il prossimo triennio, i ternani mi dovranno sopportare ancora" dice Stefano Bandecchi nell'intervista pubblicata questa mattina dal Messaggero. Il periodo di riflessione si chiuderà come promesso il 15 maggio: "Devo ragionare bene sul progetto sportivo" sottolinea. Intanto in conferenza capigruppo e commissioni consiliari sarà esaminata la richiesta di cittadinanza onoraria e civica benemerenza che poi toccherà al consiglio comunale approvare. I destini di Terni e di Bandecchi sembrano prescindere da come finirà la vicenda della riqualificazione dello stadio Liberati e della clinica convenzionata: "Se mi diranno di no, in fondo, mi fanno un favore. Risparmierei un sacco di soldi che potrei investire in altro modo. Vorrà dire che giocheremo i prossimi campionati nel vecchio stadio. Il problema, però, è la mancanza di una visione. Io mi sono messo a disposizione per offrire alla città uno sviluppo in termini occupazionali, imprenditoriali, sociali e sportivi. E vedo che a livello politico si fatica ad avere una visione" dice il patron. Che è pronto a rilanciare: "Avvieremo nuovi progetti sul versante sociale - anticipa Bandecchi - che coinvolgeranno scuola e sport. E' impensabile che alcune famiglie abbiano difficoltà a garantire ai figli l'accesso all'istruzione o alla pratica sportiva. Dobbiamo togliere i giovani dalla strada e dalla droga. Discuterò anche con gli imprenditori locali, perchè Terni va rimessa in riga. Era una città importante a livello nazionale negli anni '80 e '90 mentre oggi soffre un calo demografico preoccupante".

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Serie C gir.C
Squadra Pt G
Ternana 90 36
Avellino 68 36
Catanzaro 68 36
Bari 63 36
Juve Stabia 61 36
Catania 59 36
Palermo 53 36
Teramo 52 36
Foggia 51 36
Casertana 45 36
Monopoli 41 36
Viterbese 40 36
Potenza 39 36
Turris 39 36
Virtus Francavilla 38 36
Vibonese 36 36
Paganese 32 36
Bisceglie 30 36
Cavese 23 36
Trapani -1 0

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie C gir.C
38a di campionato, 2/5/2021
Ternana - Juve Stabia 3 - 4