"Siamo qui perchè vogliamo un futuro di Terni migliore". Lo stadio, la clinica, ma in generale la riqualificazione della città, il riequilibrio territoriale della sanità e la prospettiva di nuovi posti di lavoro. Durante il consiglio comunale straordinario dedicato al progetto di riqualificazione dello stadio Liberati e della clinica convenzionata presentato dalla Ternana Calcio, i tifosi si presentano a Palazzo Spada per un sit in con un lungo striscione che recita: "Per il bene della città non perdiamo questa opportunità". Con gli ultras della curva Nord e della curva Est c'era anche il presidente del Centro Coordinamento Ternana Club, Luciano Nevi, promotore della raccolta firme a sostegno del progetto. "Siamo qui per far vedere ai politici della nostra città che ci mettiamo la faccia. Vogliamo un futuro migliore per Terni. Un progetto come questo non capita tutti i giorni. E' un treno che non possiamo perdere. Rispetto all'inasprimento della polemica, buttarla in caciara politica non serve a nessuno. Deve essere una lotta di Terni per avere un futuro migliore. La lotta dovrà essere serrata in Regione. La raccolta firme andrà avanti fino a che il progetto non arriverà in Regione. Abbiamo raccolto 13.000 firme, nonostante i problemi legati alla pandemia. Vogliamo aggiungerne altre". Presenti anche tifosi non legati ai gruppi organizzati come Oscar: "Sono sicuro che il Comune sarà unito a portare avanti questo progetto importante per Terni e per il lavoro". La tematica del lavoro è la più sentita anche per Stefano, storico tifoso del quartiere San Giovanni: "Parliamo di posti di lavoro, anche quello ci interessa perchè a Terni le aziende chiudono e questa è un'opportunità.Il presidente Bandecchi è disponibile ad aiutare le aziende in difficoltà, avanti tutta". Anacleto Petigliani di Rocca Rossoverde: "E' ora di muoversi tutti insieme, di abbandonare i colori dei partiti. I politici ternani devono fare squadra per cercare di riprendere i diritti dei ternani che da vent'anni vengono calpestati in consiglio regionale". Al momento di esibire lo striscione prendono parola anche gli ultras: "Non abbiamo bisogno di slogan politici, non ci interessa chi pensa alle prossime elezioni. Ci interessa il bene della Ternana e il bene della nostra città. Lo striscione parla chiaro: per il bene della città non perdiamo questa opportunità".

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Serie C gir.C
Squadra Pt G
Ternana 90 36
Avellino 68 36
Catanzaro 68 36
Bari 63 36
Juve Stabia 61 36
Catania 59 36
Palermo 53 36
Teramo 52 36
Foggia 51 36
Casertana 45 36
Monopoli 41 36
Viterbese 40 36
Potenza 39 36
Turris 39 36
Virtus Francavilla 38 36
Vibonese 36 36
Paganese 32 36
Bisceglie 30 36
Cavese 23 36
Trapani -1 0

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie C gir.C
38a di campionato, 2/5/2021
Ternana - Juve Stabia 3 - 4