La realizzazione del progetto Skatepark potrebbe trovare una soluzione positiva, dopo i tentativi precedenti andati a vuoto che costringono l'Amministrazione comunale a trovare una nuova location cittadina. Dopo la protesta dei residenti con tanto di manifestazione nel quartiere San Giovanni, per esprimere contrarietà al conseguente smantellamento del campetto di Largo Mezzetti, è spuntato uno striscione in zona Cospea con il "Sì allo Skatepark a via Marzabotto" (foto Sporterni.it).

Lì in effetti c'è un campetto da calcio a 5 in cemento, ormai lasciato da anni al degrado con tanto di porte e recinzioni corrose dalla ruggine oltre alle erbe infestanti che si stanno impadronendo quasi della totalità del campetto. Vedremo se questo pronunciamento basterà e se lo spazio sarà sufficiente alla costruzione dell'impianto tra i più importanti del Centro Italia, come previsto dalla delibera di Giunta approvata il 21 aprile scorso e le precedenti delibere del Consiglio comunale del 27 settembre 2018 e del 26 febbraio 2020.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE