Sabato 12 giugno il club di Terni del Panathlon International celebra il 70° anniversario della fondazione avvenuta a Venezia il 12 giugno 1951. Nell'occasione anche i soci della sezione ternana della ANSMeS festeggerà la nascita dell'associazione di 35 anni fa. Per entrambe le associazioni benemerite del CONI Benito Montesi è, rispettivamente, il Presidente ed il Delegato per Terni.

I soci si ritroveranno, dopo il lungo fermo sociale a causa del Covid, alle ore 13 presso il Garden Hotel, dove alla presenza della governatrice dell'area 10 Umbria, professoressa Rita Custodi, e del delegato provinciale CIP Tommaso Strinati, in una conviviale “della rinascita”, durante la quale premieranno, quale "Sportivo ternano dell'anno 2020", il panathleta Fabrizio Pagani, recordman mondiale di Apnea Dinamica per disabili con e senza pinna.

Riparte cosi, dopo 15 mesi di inattività sociale, l'attività delle associazioni benemerite del CONI ternane, che proseguirà con un doveroso riconoscimento alla Ternana Calcio per la splendida cavalcata che l'ha portata alla Serie B, con la particolare motivazione del Fair-Play della squadra in campo e fuori campo e di tutti gli staff con in testa il presidente e l'allenatore.

Infine è in elaborazione l'organizzazione del campionato italiano di Padel, riservato a Soci e parenti delle associazioni benemerite del CONI. Da evidenziare che ben 6 altri soci andranno ad aderire al Panathlon Club ternano con l'investitura proprio sabato: Valentino Conti, Pier Giorgio Imperi, Enrico Pernini, Antonia Ricco, Moreno Rosati, Alfredo Rotini.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE