In finale ai Mondiali Under 23 Lorenzo Gaione e il ternano Francesco Molinari che, nella semifinale del DOPPIO UNDER 23 MASCHILE, si proiettano subito in avanti per sorprendere gli avversari. Cosa che riesce loro, tant'è che al passaggio dei primi 500 sono primi davanti a Svizzera e Russia. A settecento metri la barca elvetica attacca l'Italia che reagisce e a 1000 metri è ancora prima davanti a Svizzera e Bielorussia che continuano ad attaccare. Un aumento di ritmo allungato che mette in difficoltà la barca azzurra che lo subisce e al passaggio dell'ultima frazione è terza dietro a Svizzera prima e Bielorussia seconda. L'Italia per tenere alla larga dal terzo posto la Russia aumenta il ritmo nell'ultimissima parte e chiude terza dietro a Svizzera prima, e Bielorussia terza. Italia in finale con merito.

1. Svizzera 6.16.89, 2. Bielorussia 6.17.95, 3. Italia (Lorenzo Gaione-CUS Torino, Francesco Molinari-CUS Pavia) 6.18.89, 4. Russia 6.23.61, 5. Francia 6.25.52, 6. Romania 6.41.59.

Fonte: Federazione Italiana Canottaggio - (Ph G.Crozzoli)

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE