Il Tabellino

OLYMPIA THYRUS - NARNESE 0-2

OLYMPIA THYRUS: Tamburini, Picecchi, Argenti, Lorusso (8'st Grassi), Giubilei (3'st Vaca), Cianchetta, Marinelli (8'st Santarelli), Pigazzini, Cubaj, Fanti (3'st Agostini), Boetto (19'st Sugoni N.). A disp.: Quaranta, Condito, Mengoni, Leonardi. All. Sugoni M.

NARNESE: Squadroni, Grifoni P., Capati (19'st Duranti), Filipponi, Gaggiotti, Pinsaglia (25'st Silveri), Paoloni (14'st Proietti), Grifoni N. (8'st Cori), Zhar, Colangelo (11'st Cissoko), Leonardi P.. A disp.: Cunzi, Annibaldi, Castiglione, Quondam. All. Sabatini

ARBITRO: Trotta di Foligno (Proietti-Servili)

MARCATORI: 18'pt rig. e 2'st Zhar

Ammoniti: Lorusso (OT), Grifoni N., Paoloni (N).

Missione compiuta per la Narnese che ha messo presto in cassaforte la qualificazione al secondo turno di Coppa Italia. Ai rossoblù bastava anche un pareggio in virtù del maggior numero di reti segnate rispetto all'Olympia Thyrus, è arrivata invece una vittoria ed è la quarta consecutiva tra Coppa e campionato.

Avvio di gara favorevole all'undici di Marco Sabatini. Al 3' sugli sviluppi di una rimessa laterale salvataggio sulla linea di Cianchetta su colpo di testa da due passi di Paoloni. Al 13' conclusione dal limite di Niccolò Grifoni con palla non molto distante dal palo alla destra di Tamburini. Un minuto dopo su una palla recuperata a centrocampo Zhar ha provato a sorprendere il portiere che era fuori dai pali dalla grandissima distanza: palla vicina all'incrocio dei pali. La prima risposta dei padroni di casa al quarto d'ora, Cubaj ha una buona occasione ma non inquadra la porta con Squadroni ormai fuori causa. Al 17' la Narnese ha sbloccato il risultato, intervento falloso in area piuttosto netto di Giubilei su Zhar con concessione ai rossoblù del calcio di rigore. Lo stesso Zhar impeccabile dal dischetto ha spiazzato Tamburini. L'Olympia ha accusato il colpo ed ha rischiato di subire il raddoppio al 28' quando Filipponi ha preso in pieno la traversa su calcio di punizione.

Raddoppio che però è arrivato due minuti dopo l'inizio della ripresa: errore di Tamburini che perdeva il pallone andando in presa bassa invece di lasciarlo sfilare sul fondo, un invito a nozze per Zhar che aveva vita facile nell'insaccare nella porta vuota. Partita decisa e ritmi da partita di allenamento con le dieci sostituzioni operate dai due tecnici. In pieno recupero le uniche azioni degne di nota. Al 47' opportunità non sfruttata da Cubaj che si faceva respingere il tiro ravvicinato da Squadroni e al 49' sul fronte opposto era Proietti a spedire la palla sopra la traversa da buona posizione.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Eccellenza
Squadra Pt G
Orvietana 25 9
Narnese 19 9
Massa Martana 16 9
Lama 15 9
Sansepolcro 15 9
Branca 15 9
Castiglione Lago 15 9
Gualdo Casac. 14 9
Pontevalleceppi 13 9
Bastia 11 9
Ellera 11 9
San Sisto 10 9
Castel del Piano 10 9
Ducato Spoleto 9 9
Olympia Thyrus 8 9
F. Assisi Subasio 7 9
Angelana 5 9
Nestor 4 9

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
7a di campionato, 2/10/2021
Cremonese - Ternana 2 - 0
Eccellenza
9a di campionato, 13/10/2021
Orvietana - Narnese 1 - 1
Olympia Thyrus - Gualdo Casac. 2 - 1
Promozione gir. B
7a di campionato, 13/10/2021
Terni Est Soccer School - AMC 98 4 - 1
Superga 48 - Montefranco 1 - 3
Romeo Menti - Petrignano 2 - 2
Guardea - Julia Spello 4 - 0
Campitello - C4 Foligno 1 - 0
Amerina - Clitunno 2 - 0
Viole - San Venanzo 1 - 1