Il Tabellino

ORVIETANA –CASTEL DEL PIANO 3 -0

ORVIETANA: Frola, Lanzi (76’ Barbini), Flavioni, Guinazu, Greco, Fapperdue, Proietti, Guazzaroni (71’ Biancalana), Sciacca (60’ Vicaroni), Bracaletti (82’ Marsili), Keita (46’ Di Patrizi). All. Ciccone

CASTEL DEL PIANO: Tamburini, Nardi, Moscatelli, Camilletti (71’ Buzzi), Talarico (51’Ndingue), Menchetti, Sisani (51’ Mezzasoma), Mancinelli, Bufi (85’ Corboli), Paradisi, Merkous (60’ Perri). All. Cardinali.

Arbitro: Cipolloni di Foligno (Crostella – Papapietro).

Marcatori: 6’ Fapperdue, 24’ Proietti, 80’ Vicaroni

Espulso: 35'pt Fapperdue (O) per fallo da ultimo uomo

L’Orvietana vola e quando riesce a esprimersi come nella partita odierna sembra, proprio, non ce ne sia per nessuno. Disarmante il modo in cui ha disposto del Castel del Piano, reduce dal rotondo successo sul Castiglion del Lago, fra le più accreditate per la vittoria finale. Basta dire come, la prima e unica parata vera, Frola l’abbia fatta poco prima dello scadere, su tiro dell’intraprendente Paradisi. Tutto il resto è colorato di biancorosso, anche dopo l’inferiorità numerica, espulsione di Fapperdue per un fallo da ultimo uomo. E anche successivamente all’uscita di Sciacca, per probabile stiramento. Anzi, le due contrarietà facevano notare l’ottima predisposizione di Proietti, tra l’altro autore della seconda segnatura, nel ruolo di centrale difensivo e la capacità di Bracaletti, adesso in buona condizione, di prendere in mano la squadra con la maturità che gli è propria. Il Castel del Piano, mai pervenuto, non è riuscito ad approfittare dell’uomo in più, continuamente in balia della superiorità dell’Orvietana che giocava palla a terra e dimostrava meccanismi, quasi perfetti, nella gestione del gioco. La prima segnatura arrivava dopo appena sei minuti e faceva seguito al primo, dei numerosi interventi del portiere Tamburini, quasi certamente il migliore tra gli ospiti. Il gol sugli sviluppi di un calcio d’angolo, mettendo in pratica uno schema studiato. Battuta di Greco, palla spizzata da Guinazu per Fapperdue, appostato a due metri dalla porta, che non aveva difficoltà a collocarla in rete. La musica non cambiava, con l’Orvietana sistematicamente nella metà campo ospite e occasioni che fioccano. Guazzaroni, sempre al top, Sciacca, utile ed energico combattente, Keita, sempre più convinto dei propri mezzi, mancavano, però, della mira giusta. Il raddoppio lo siglava Proietti, arrivato a rimorchio di Keita e protagonista di una conclusione forte e angolata con palla che s’insaccava all’altezza del secondo palo. Flavioni, padrone, come Lanzi, della propria zona difensiva, serviva bene Guazzaroni. Il cui tiro trovava pronto Tamburini a mettere in angolo. Poi la disavventura di Fapperdue, nel contrasto con Paradisi che finiva a terra, obbligando l’arbitro Cipolloni, il migliore tra quelli visti fino a oggi, a estrarre il cartellino rosso. Proietti va a fare il centrale, Guazzaroni arretra sulla mediana, Bracaletti e Keita stringono leggermente dalla loro posizione. Sembra proprio non sia successo niente, perché l’inerzia della partita non cambia. Permanendo nella ripresa, dove vengono fuori le qualità di Greco e Bracaletti che prendono in mano la regia. Gli ospiti provano l’aggiramento ma, Lanzi e Flavioni sono due cagnacci, Guinazu morde per natura, Proietti giostra, convinto, nella nuova posizione. Si fa male Sciacca e Vicaroni, naturale sostituto, trova il modo per impinguare il proprio bottino personale. Al minuto 80, ricevuta palla sulla destra, si decentra, prima di piazzare un diagonale preciso nell’angolo alla destra di Temperini.

Foto di Roberta Cotigni

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Eccellenza
Squadra Pt G
Orvietana 26 10
Narnese 22 10
Branca 18 10
Lama 16 10
Sansepolcro 16 10
Castiglione Lago 16 10
Massa Martana 16 10
Pontevalleceppi 16 10
Gualdo Casac. 15 10
Castel del Piano 13 10
Bastia 12 10
Ellera 12 10
San Sisto 11 10
Ducato Spoleto 9 10
Angelana 8 10
Olympia Thyrus 8 10
F. Assisi Subasio 7 10
Nestor 4 10

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
8a di campionato, 16/10/2021
Pordenone - Ternana 1 - 3
Eccellenza
10a di campionato, 17/10/2021
Narnese - Olympia Thyrus 2 - 1
Castiglione Lago - Orvietana 0 - 0
Promozione gir. B
7a di campionato, 20/10/2021
Montecastello Vibio - San Venanzo 0 - 1
Petrignano - Amerina 1 - 2
Montefranco - Montecastello Vibio 2 - 2
Julia Spello - Romeo Menti 2 - 0
C4 Foligno - Guardea 1 - 2
Athletic Bastia - Campitello 1 - 1
AMC 98 - Viole 0 - 3
Vis Foligno - Terni Est Soccer School 1 - 0