Il Tabellino

Pallacanestro Ellera – Virtus Terni 74-89

Ellera: Berligi 19, Biancalana M. 8, Biancalana A. 7, Della Bina 12, Riccioni 4, Rogaia 6, D’Andrea 4, Baldelli, Tomassini 4, Bruneli 4, Ciani 5, Gianangeli 1. All. Mancia

Terni: Metalla 28, Picchiarati 2, Grilli, Agliani 8, Barcaroli 3, Passari 4, Rinaldi 5, Cardoni 19, Arra 7, Bartola, Gambelunghe 5, Alija 8. All. Sampalmieri

Parziali: 24-17, 15-22, 19-20, 16-30.
Progressivi: 24-17, 39-39, 58-59, 74-89.
Usciti per 5 falli: nessuno

Una gran bella prova di squadra, permette alla Virtus di imporsi anche sull’ostico campo della Pallacanestro Ellera, rilanciando le proprie ambizioni in vista di questo finale di campionato. Ci si aspettava una partita ad alto punteggio e così è stato. Ellera, spinta dal pubblico di casa parte molto meglio, dimostrandosi ancora una volta bestia nera per i nostri ragazzi, ma a differenza della gara di andata, il quintetto di Sampalmieri ha la forza di reagire e mettere la testa avanti. Dopo la partenza sprint di casa, la Virtus ritrova le distanze e si avvicina nel punteggio fino ad impattare prima della sirena di metà gara, quando il tabellone racconta un 39-39 davvero divertente. E’ il secondo tempo però a dimostrare tutta la crescita del gruppo Union, visto che diventano protagonisti tutti i ragazzi scesi in campo, con le classiche folate a tutto campo di Alija, ben coadiuvate da un Metalla mattatore, insieme ad un ormai solido Cardoni. Ma tutti i ragazzi hanno saputo dare il proprio contributo, compresi i giovani Bartola e Grilli, chiamati in campo nel momento più difficile della gara, dove hanno saputo subito giocare con sostanza dimostrando di essere pronti a questi palcoscenici. Il finale diventa spettacolare. Agliani e soprattutto un grandissimo Passari la fanno da padroni sotto le plance, creando scarichi e soprattutto nuovi possessi offensivi, tramutati spesso in canestri, compreso la tripla con fallo di Metalla che oltre a pesare sul punteggio, carica ancor di più la Virtus che non si ferma più. Alla sirena il +15 è eloquente per raccontare quanto fatto di buono dai “nostri” negli ultimi minuti.

Bravissimi tutti, e non è retorica, concedetecelo. Due partite in 4 giorni hanno dimostrato la sostanza del gruppo e la forza tecnica di tutti e 12 i ragazzi. Oggi i protagonisti sono stati differenti da quelli di Spoleto, a dimostrazione di un lavoro ottimo di coach Sampalmieri. Ora testa a domenica, quando ad Acquasparta ospiteremo la corazzata Contigliano, primissima in classifica.

Fonte e foto: Union Basket

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
22a di campionato, 28/1/2023
Ternana - Modena 2 - 1
Eccellenza
22a di campionato, 29/1/2023
Olympia Thyrus - Foligno Calcio 3 - 1
Narnese - Sansepolcro 1 - 1
Promozione gir. B
21a di campionato, 29/1/2023
Guardea - Spoleto 0 - 3
Campitello - Bastia 0 - 1
Athletic Bastia - Terni F.C. 1 - 4
Amerina - Vis Foligno 0 - 2
AMC 98 - Ducato Spoleto 2 - 1
Real Avigliano - San Venanzo 0 - 1
Bastia - Sporting Terni 3 - 2