Si è svolta domenica mattina la presentazione dei Campionati Mondiali di Scherma Paralimpica – Terni 2023, presso lo stand dedicato alla Federazione Italiana Scherma alla Borsa Internazionale del Turismo di Milano. Erano presenti Paolo Azzi Presidente della Federazione Italiana Scherma, Francesco Tiberi Vice Presidente Comitato Organizzatore “Terni 2023” e Elena Proietti Assessore allo sport ed al turismo del Comune di Terni.

Tanta l'emozione nel presentare un evento di calibro mondiale che porterà una crescita sportiva, turistica ed economica alla città di Terni, oltre che creare un percorso inclusivo che renderà la città fruibile a tutti indistintamente.

L’assessore allo sport ed al turismo Elena Proietti si esprime in proposito con queste parole:
“Sono orgogliosa come assessore e come cittadina di poter ospitare nella nostra città un evento di calibro mondiale. Il Circolo Scherma Terni con il suo presidente Alberto Tiberi e lo staff ha reso negli anni una struttura comunale un’ eccellenza della nostra città. Già nel 2018 con gli Europei di Scherma Paralimpica siamo stati spettatori di un grande evento, e sulla scia dell’ entusiasmo presentiamo con orgoglio questa manifestazione di importanza mondiale.
I Mondiali di Scherma Paralimpica porteranno nella nostra città anche una crescita turistica rilevante, sono stimate all’ incirca 30.000 presenze nelle due settimane di competizioni, con un incremento economico per il territorio. L’amministrazione comunale è ovviamente vicina e disponibile a qualsiasi tipo di supporto al circolo ternano”.

Francesco Tiberi Vicepresidente del comitato organizzatore “Terni 2023” commenta cosi l’ evento: “E’ una nuova sfida, la più importante, la più entusiasmante e la più difficile. Questa assegnazione dei mondiali arriva dopo la egregia organizzazione dei Europei di scherma paralimpica che si sono svolti nella nostra città condotti dal circolo ternano. In questo momento particolare questa sfida appare ancora più impegnativa, però a noi la competizione piace. Oggi presentiamo alla BIT questa manifestazione a cui stiamo già lavorando con l’appoggio del Comune, delle istituzioni e di tutti coloro che aspirano alla crescita di questa città che nel 2018 ha lavorato in maniera degna. Lo sport è un grandissimo strumento di valorizzazione del territorio. In questo noi siamo particolarmente fortunati perché abbiamo il prezioso sostegno della Fondazione Carit che ha come obbiettivo statutario la promozione del territorio. Il turismo potrà godere della nostra gastronomia e delle bellezze dell’ Umbria, grazie a dei pacchetti che stiamo creando per consentire un perfetto binomio tra sport e turismo”.

Foto: Federscherma

Ufficio Stampa Circolo Scherma Terni

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
38a di campionato, 6/5/2022
Ascoli - Ternana 4 - 1
Eccellenza
34a di campionato, 8/5/2022
Orvietana - Ducato Spoleto 1 - 1
Olympia Thyrus - Nestor 4 - 2
Narnese - Massa Martana 4 - 0
Promozione gir. B
33a di campionato, 15/5/2022
Vis Foligno - Amerina 0 - 0
Todi - Romeo Menti 0 - 0
Terni Est Soccer School - Viole 3 - 0
Superga 48 - Guardea 1 - 0
San Venanzo - Julia Spello 3 - 1
Montefranco - Petrignano 2 - 0
Montecastello Vibio - Campitello 1 - 5
AMC 98 - C4 Foligno 2 - 3