Attesa a Piediluco per il secondo Meeting Nazionale del 2022, al via sabato 7 maggio per concludersi domenica 8 maggio. Alla chiusura delle iscrizioni, sono 102 le società iscritte da tutta la penisola – più naturalmente l’Italia Team, gli atleti e le atlete che andranno a gareggiare insieme sotto le indicazioni della Direzione Tecnica Italremo del direttore Francesco Cattaneo – per un totale di circa 950 atleti al via su oltre 620 equipaggi. Tolta per l’appunto Italia Team, che conterà allo start ben 48 atleti su 54 equipaggi, il circolo con il maggior numero di atleti al via risulta essere Gavirate, che schiera 43 atleti, mentre sono 30 quelli di CC Aniene e SC Varese e 27 quelli del CC Saturnia. Graduatoria numerica immutata per la quantità di equipaggi al via: primeggia ancora la Canottieri Gavirate con 29 barche iscritte, davanti alle 21 del CC Aniene e alle 18 della SC Varese.

CT Aetna, Cannobio, SC Casale, SC Eridanea, Fiamme Oro, CC Lignano, LNI Barletta, LNI Sestri Ponente, SC Mincio, Nettuno Trieste, ASD Olbia e The Core sono i 12 sodalizi iscrittisi al Meeting Nazionale di Piediluco con un solo atleta al seguito, mentre SC Diadora, Elpis Genova, Germignaga, Idroscalo Milano, CC Napoli e Nesis si aggiungono a loro tra le società che hanno un solo equipaggio ai nastri di partenza.

Fonte e foto: www.canottaggio.org

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE