Una bellissima occasione per pedalare attraverso i bellissimi borghi umbri e laziali. Questo è il Salice Bike Challenge Acea Ambiente, circuito ciclistico amatoriale del centro Italia organizzato dall'associazione sportiva dilettantistica Il Salice sotto l'egida AICS e sponsorizzato da Acea: domenica 19 giugno c'è la seconda prova, il 1° Trofeo Città di Colli sul Velino. Previsti 61,5 chilometri con circuito da ripetere tre volte. I successivi appuntamenti sono in programma il 25 giugno con il Trofeo Bici nel Borgo ad Arrone ed il 31 luglio con la cronometro individuale a Piegaro (Perugia), valida come prova unica del campionato nazionale AICS di cronometro individuale.

Ciclismo nel verde tra Umbria e Lazio

Il ritrovo dei partecipanti è previsto dalle 7.30 alle 8.45 in piazza Diaz a Colli sul Velino, quindi la partenza alle 9. I ciclisti saranno di scena lungo la SR79, poi il passaggio per Madonna della Luce, Piediluco, ancora SR79, lago di Ventina e ritorno a Colli sul Velino. Un bellissimo percorso di 61,5 chilometri immerso nel verde umbro e laziale, un'occasione per pedalare attraverso le bellezze del territorio. La gara è riservata a cicloamatori tesserati all'AICS, alla FCI o agli enti di promozione sportiva che abbiano sottoscritto la convenzione con la FCI e si svolgerà rispettando le normative anti Covid vigenti. C'è il patrocinio del Comune di Colli sul Velino. Il debutto de il Salice Bike Challenge Acea Ambiente c'è stato il 15 maggio con il 2° Trofeo Città di San Gemini. Tutte le informazioni sono reperibili sul portale www.asdilsalice.it.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE