Castellana a cinque stelle. Tutte meritate. Si parte dal dopo corsa, con il supremo giudizio del pubblico, manifestato, pubblicamente lungo il percorso, si prosegue con quanto diffuso dai social. Il serpentone delle macchine, di ritorno verso il paddock una volta ultimate le premiazioni e riaperto il parco chiuso, era atteso da centinaia di persone, per nulla annoiate dalla lunga pausa, riunite a bordo strada per tributare l’applauso ai protagonisti. Non un episodio isolato, ma ripetuto in ognuna delle zone diventate, per un giorno, tribune naturali. Sui social, centinaia di commenti, tutti entusiasti, senza alcun riscontro negativo.

Se, da altre parti, festeggiare i piloti è fatto normale, a Orvieto, fino a ieri, s’era trattato di manifestazioni per pochi irriducibili da passare, quasi, inosservate. Come ,del resto, il bombardamento da tastiera, sempre lontano da punte record. Altrettanto interessante, esaminare le origini di tanto entusiasmo. Sulle tribune era prevalso un intreccio di dialetti, totale copertura di tutto lo stivale. Risultato, evidente, di una buona promozione (altro merito dell’organizzazione) e di come, l’evento “Finale”, fosse atteso in campo nazionale.

Una dimostrazione di quanto possa valere il “turismo sportivo”, di cui beneficia la città e le più disparate attività. La partnership che unisce, Ass.ne della Castellana, ACI Sport, Comune di Orvieto, sembra funzionare davvero. Il sindaco e l’assessore allo Sport, ospiti di tutti i momenti importanti, sono stati un valore aggiunto. Aci Sport ha fatto altrettanto. Ha vinto il migliore, Simone Faggioli, e tutti si sono inchinati, con rispetto, al numero uno italiano, europeo, nonché protagonista alla Pikes Peak, salita USA, per driver veri. Per poco, non ha battuto il record stabilito l’anno scorso, quando il tracciato era privo di chicane. Chapeau.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
15a di campionato, 3/12/2022
Venezia - Ternana 2 - 1
Eccellenza
15a di campionato, 4/12/2022
Olympia Thyrus - Angelana 1 - 1
Narnese - Cannara 2 - 1
Promozione gir. B
14a di campionato, 4/12/2022
Sporting Terni - Bevagna 1 - 2
Campitello - Terni F.C. 0 - 2
Bastia - San Venanzo 2 - 1
Amerina - Athletic Bastia 1 - 1
AMC 98 - Todi 0 - 1
Guardea - Real Avigliano 2 - 2