Tutti i gol, le sfide, le emozioni e le interviste della 23esima giornata del campionato di calcio a 7 Interprovinciale della Uisp di Amelia con la collaborazione di Tonino Ottaviani e delle squadre partecipanti.

(nella foto l'Amerina Ristorante Montenero e La Cavallerizza)

A.C.F. – Rist. La Cavallerizza 3 - 2

La gara è gradevole con le due squadre che creano belle manovre però mal concluse. Ciò fino al quindicesimo minuto quando arriva il gol del vantaggio dell'ACF con Manuel Ricci a coronamento di una bellissima azione tutta di prima 1-0. Passano appena 3 minuti e arriva il raddoppio questa volta con Sergiu Ardelean con un gran tiro da fuori 2-0. La Cavallerizza reagisce e prova in tutti i modi ad accorciare le distanze, ma questa sera trovano il portiere dei locali Antonio Penco in gran forma che sventa qualsiasi pericolo con interventi da applausi. Il primo tempo si conclude così sul doppio vantaggio per i locali.

La ripresa inizia con i padroni di casa che partono forte cercando di chiudere prima possibile la gara e chiudono gli ospiti nella propria area ma in questo frangente è bravo il portiere ospite anch'esso in ottima serata. Nel momento migliore dei locali arriva il gol del 2-1 ospite dove è bravo l'attaccante a girarsi e calciare a rete. I ragazzi di Montecastrilli accusano il colpo e si chiudono in area costretti dalla pressione della Cavallerizza e così cinque minuti dopo arriva il gol del pareggio 2-2. Subito il gol l’ACF si ricompatta e crea delle occasioni per tornare in vantaggio colpendo due pali ed una traversa. Al quindicesimo minuto la pressione dei locali porta al gol del vantaggio di Pasquale Sica 3-2.

La partita è molto bella e piacevole da vedere. Nel finale di gara la fa da protagonista il portiere locale autore di ottimi interventi, oggi il migliore in campo insieme ad Ardelean. In campo si combatte fino alla fine ma la gara si conclude cosi, con il risultato di 3-2.

Egizi Arredamenti – Ameria Rist. Montenero 5 – 2

Ennesima partita con gli uomini contati per l’Ameria che come sempre cerca di fare il possibile per terminare con dignità questo torneo. La partita è abbastanza equilibrata e dopo poco l’inizio, un’uscita non brillante del portiere Petro Hayda, porta al vantaggio degli Egizi con Leonardo Carsili 1-0. Passa qualche minuto e i locali raddoppiano ancora con Carsili 2-0. Gli ospiti reagiscono e trovano il gol con Alessio Massaccesi 2-1. La partita è vivace e i locali vanno ancora in gol con Diego Mangoni 3-1. L’Ameria non molla e prima della fine del primo tempo va ancora in gol con Valeryan Stakhov 3-2.

La gara è piacevole con le due squadre che creano diverse occasioni da gol e con gli ospiti che sprecano due gol fatti con Stakhov e Alessandro Bernardini. Più tardi un’incomprensione tra Hayda e un suo difensore permette a Carsili di segnare ancora per il 4-2 a favore dei locali. La partita continua con le due squadre che creano varie occasioni. Da annotare due grosse opportunità per gli ospiti, una di Massaccesi che di poco non trova il gol e una bella azione di Andrea De Santis che dribbla tre avversari ma il portiere avversario gli nega il gol. Prima della fine della gara ancora Mangoni va ancora in rete per il 5-2 finale.

Queste le dichiarazioni di Nicola Masuccio Addetto Stampa Calciatore degli Egizi Arredamenti : « La gara inizialmente è stata equilibrata poi pian piano abbiamo preso il sopravvento anche se con molta fatica e sprecando anche molte occasioni ».

Queste le dichiarazioni del Vice Presidente Giocatore dell’Ameria Rist. Montenero, Andrea De Santis:« Partita non male per noi ma come sempre si spreca tanto e c'è troppo nervosismo in campo dovuto ormai all’andamento del nostro campionato ».

Rist. Amerino – Avigliano Galaxy 4 – 0

La partita inizia all’insegna dell’equilibrio ma i padroni sono più incisivi e devono fare i conti con uno strepitoso portiere ospite che in tre o quattro interventi è davvero superbo. Per gli ospiti da annotare solamente un'azione di rilievo dove è bravo, con un recupero strepitoso sulla linea di porta, il giovane Francesco Fabrizi e così il primo tempo termina sullo 0-0. Nel secondo tempo i locali, per cercare di sbloccare la partita, scendono in campo più decisi e campatti e si gettano all'attacco. Il nuovo disegno tattico già dopo quattro minuti porta i suoi frutti , bella discesa del capitano Cristian Succhiarelli che vede libero Diego Ciuchi e loserve con lo stesso che dal limite esterno dell'area insacca 1-0.

Il vantaggio galvanizza i ragazzi di Fornole che cercano subito il gol del raddoppio che arriva al decimo mintuto e sempre con Ciuchi 2-0. La partita ormai è a senso unico con i locali che cercano il gol della sicurezza ma trovano sempre il portiere ospite pronto a sventare ogni tiro. Il gol è comunque nell’aria e sempre Ciuchi si inventa il gol del 3-0 con un'azione solitaria. Non sazio dei tre gol fatti e per finire bene la serata, Ciuchi al ventesimo realizza ancora un’altro gol per il 4-0 finale a compimento di una bella azione corale.

Questo è il commento di Umberto Bianchini Allenatore del Rist. Amerino:« Partita, oserei dire, a senso unico, senza peccare di presunzione e premetto che non dimentico il 14 a 4 subito all'andata. Gran bella vittoria, naturalmente il migliore in campo è statao il bomber Ciuchi ».

Circ. Sp. Arci La Cerqua – I Rangers 12 – 0

Come dice anche il risultato 12-0 la partita per i padroni di casa è stata a senso unico viste anche le numerose assenze degli ospiti che hanno comunque dimostrato di non arrendersi mai. Nel primo tempo vanno in gol Marco Faveri 2 volte, Manolo Fernandes, Cristiano Cascioli e Nico Silvani 5-0. Sullo 0-0 qualche buona conclusione da fuori dei Ranger è stata ben sventata dal portiere di casa Daniele Federici. Nel secondo tempo vanno in gol 2 volte Gianmarco Posati e Fabiano Biagetti, Leonardo Pernazza, Alessandro Fratoni e ancora Cascioli per il 12-0 finale.

A fine gara il commento di Yuri Giardinieri calciatore e Addetto Stampa del Circolo Sportivo Arci La Cerqua:« Mancano ancora tre partite difficili, speriamo di recuperare qualcuno per affrontarle al meglio ».

A fine gara le parole amare di Vincenzo Serrapica Presidente e portiere de I Rangers: « Oggi sinceramente ce poco da commentare, abbiamo disputato tutta la gara in sei e fino a che abbiamo resistito tutto è andato abbastanza bene. Nel corso della partita e con il passare dei minuti noi ci siamo stancati e non siamo più riusciti a contrastare le loro manovre ».

AS Capitone – Bar il Chicco d’Oro 4 - 8

Ad ormai quattro giornate dalla fine del campionato e il passo spedito della Cerqua ( prima con quattro punti di vantaggio sul Chicco d’Oro) il Chicco d’Oro è costretto a vincere tutte le gare per sperare in un aggancio o sorpasso. A farne le spese di questa determinazione è l’AS Capitone infatti nel primo tempo non c'è mai stata partita. Dopo appena cinque minuti gli ospiti passano in vantaggio con Nicola Chieruzzi 0-1, poco dopo lo 0-2 è firmato da Alessio Sini, lo 0-3 e 0-4 ancora da Chieruzzi e lo 0-5 da Cristian Fedele. Nel secondo tempo, dato il vantaggio, gli ospiti si rilassano e permettono ai locali di rimontare fino al 3-5. Lo spavento sveglia gli ospiti che allungano ancora con Fedele 3-6 con i locali che segnano ancora e vanno sul 4-6. A questo punto il Chicco segna ancora con Chieruzzi ed ancora Sini chiudendo così la gara sul 4-8.

Rist. La Cavallerizza – Ameria Rist. Montenero 5 - 4

Si è disputata la partita Rist. La Cavallerizza - Ameria Rist. Montenero, posticipata nella terza di ritorno ed è terminata con la vittoria dei padroni di casa per 5-4. Questa gara è diventata ormai un classico del torneo ed è il derby dei fratelli Pagliaricci, Mauro patron della Cavallerizza e Andrea del Montenero. Le due squadre scendono in campo con le rose limitate e gli ospiti partono molto agguerriti andando in rete con Alessandro Bernardini 0-1. Prima della fine del primo tempo i locali comunque riescono a pareggiare 1-1.

Il secondo tempo inizia con l’Ameria che è convinta dei propri mezzi e riesce con dei bei tiri da fuori a portarsi sul 3-1 grazie ai gol di Andrea Pagliaricci e ancora Bernardini. In questo frangente i locali faticano a tener testa ad un Montenero inaspettato, ma nella seconda metà del tempo gli ospiti subiscono un calo di concentrazione e si fanno raggiungere sul 3-3. Dopo aver subito il pareggio, gli uomini di Andrea Pagliaricci ancora con Bernardini ( tripletta per lui), riescono a tornare in vantaggio 3-4. La Cavallerizza non si perde d’animo e sfruttando la propria esperienza prima pareggiano e poi vanno in vantaggio per il 5-4 finale.

Queste le dichiarazioni del Vice Presidente Giocatore dell’Ameria Rist. Montenero, Andrea De Santis:« Abbiamo messo in campo tutto ciò che avevamo per portare a casa una vittoria che ci mancava da tanto e non ci siamo riusciti per un pelo. Nonostante tutti i problemi che ci portiamo dietro dall’inizio del torneo abbiamo dovuto fare i conti anche con la sfortuna, peccato! ».

F.R.AVIS Amelia – ASD Sambucetole 2 - 3

Partita condizionata dall'arbitro a dal suo metro di giudizio. Le scelte del giudice di gara purtroppo sono state a senso unico. Infatti il terzo gol, e non solo, è viziato da un fallo palese su Marco Grassi il quale viene superato fallosamente dalla punta ospite il quale poi trafigge Leo Lunardon a tu per tu. Le due reti dei padroni di casa portano la firma di Riccardo Massaccesi. La partita nonostante tutto è bella e combattuta ed il Merito comunque ai ragazzi di Sambucetole per questo terzo posto solitario in classifica.

F.R.AVIS Amelia: Lunardon L., Grassi M., Barcherini Proietti M. (Cap.), Ottaviani C., Tomassi N., Massaccesi R., Frittella W.; Cavalletti A., Pernazza L., Vignandel M.
All.: Piciucchi Mirco

Riposa: Real Mentepazzi

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie C gir.C
4a di campionato, 15/9/2019
Ternana - Monopoli 0 - 2
Eccellenza
2a di campionato, 15/9/2019
Orvietana - Lama 1 - 1
Gualdo Casac. - Narnese 0 - 1
Promozione gir. B
2a di campionato, 15/9/2019
Olympia Thyrus - San Venanzo 2 - 0
Montefranco - Athletic Bastia 0 - 1
Massa Martana - AMC 98 2 - 2
Clitunno - Romeo Menti 5 - 1
Campitello - Giove 2 - 0
Amerina - Petrignano 1 - 0