Penultima giornata del 10° Torneo Interprovinciale UISP – Biancafarina Autoscuola Assicurazioni 2015-2016. A seguire risultati, marcatori e il commento del 25esimo turno:

Fortis Morre - Real Mentepazzi 1 - 7

Cronaca a cura di Alessandro Rossetti Presidente-Giocatore del Real Mentepazzi:

Il Real Mentepazzi sfata il tabù del campo di Toscolano, dove non aveva mai vinto nella sua storia (due pareggi e due sconfitte), battendo il Fortis Morre per 1-7. Il Real parte subito fortissimo e dopo dieci minuti di gioco chiude praticamente la partita portandosi sullo 0-3, prima con un gran gol di Marco Suatoni da fuori area, poi con due gol del bomber Daniele Ruco entrambi ottimamente servito da Matteo Albini. Il Morre prova a reagire costruendo occasioni e accorciando le distanze grazie ad un tap-in da respinta del portiere del Real, Fabio Zara 1-3. Il Real d'altro canto produce altre occasioni e prima Daniele Fiorentini poi ancora Ruco, fissano il parziale del primo tempo sull'1-5.

La ripresa è equilibrata e con un basso ritmo di gioco, con le due squadre che non producono grosse occasioni da gol. Solo nel finale il Real prima con Ruco (poker per lui) e Alessio Gazzani (decimo gol stagionale) fissano il risultato finale sull’1-7 per il Mentepazzi.

ASD Sambucetole - Rist. Amerino 4 - 3

Cronaca a cura di Umberto Bianchini Vicepresidente-Allenatore del Rist. Amerino:

Inizia la gara con gli ospiti che si portano subito all'attacco e con un Sambucetole fermo sulle gambe, tanto è vero che al nono passano in vantaggio con Diego Ciuchi 0-1. Appena due minuti dopo ancora Ciuchi raddoppia con un gran tiro da fuori area, 0-2. La partita scorre liscia senza sussulti ma al ventiseiesimo, grande dormita della difesa dell’Amerino e i padroni di casa accorciano le distanze 1-2 e così termina il primo tempo. Il secondo inizia con il Sambucetole che va in gol 2-2. L’Amerino reagisce subito e al dodicesimo si riporta in vantaggio col giovane Francesco Pisani 2-3. Al diciottesimo il Sambucetole riesce ancora a pareggiare 3-3.

Al ventiduesimo si infortuna l'unico difensore a disposizione dei ragazzi di Fornole, Tommaso Albini e sono costretti ad inserire il secondo portiere in difesa. Al ventiseiesimo un rilancio del portiere del Sambucetole pesca il proprio attaccante che si trova a tu per tu con il difensore improvvisato degli ospiti e per lui è un gioco da ragazzi eluderlo e realizzare la rete del 4-3. Il Rist. Amerino prova a raggiungere il pareggio ma senza riuscirci e così termina la partita.

Circ. Sp. Arci La Quercia - AS Capitone 8 - 2

Cronaca a cura di Yuri Giardinieri Addetto Stampa-Giocatore del Circ. Sp. Arci La Quercia:

Marcatori: Manolo Fernandes Coutinho (4), Luigi Stoiadinovich, Giuseppe Gatti, Marco Leonetti,
Marco Faveri

Derby gradevole e sostanzialmente corretto. Come dice il risultato, condotto e controllato dai padroni di casa; nel primo tempo vanno in gol Stoiadinovich, Gatti , Faveri e due volte Fernandes (tra cui una splendida mezza rovesciata) e due volte gli ospiti con conclusioni da fuori 5-2. Nella ripresa Leonetti è ancora Fernandes con una doppietta, fissano il definitivo punteggio sull’8-2.

Avigliano Galaxy - Egizi Arredamenti 5 - 5

Commento a cura di Michele Di Mattia Presidente-Giocatore dell’Avigliano Galaxy

Partita senza vincitori ne vinti il derby tra Avigliano galaxy e Egizi Arredamenti.
La gara viene sbloccata nel primo tempo da Carsili che di potenza si libera e trafigge il portiere da fuori area 0-1. Il tempo di battere la ripresa del gioco e ai Galaxy viene concesso un rigore che Andrea Rosati non sbaglia 1-1. Poi si assiste allo show di Emanuele Grasselli che prima con un bel diagonale e poi con una punizione ben calibrata ribaltano la gara portandosi sul 3-1 per i locali. Gli ospiti non demordono e si spingono in avanti con il portiere Daniele Grasselli che non concentrato commette un ingenuità e gli arredamenti accorciano le distanze 3-2. Nel finale di tempo ancora Carsili porta il mach in perfetta parità 3-3. Anche la ripresa è ricca di emozioni, i Galaxy perdono palla e ne approfitta Carsili che la mette in mezzo e Rossi non sbaglia 3-4.

I locali accusano il colpo e sbagliano sotto porta, mentre gli Egizi che hanno in mano la gara segnano su rigore con il terzo gol di Carsili 3-5. Ma il cuore dei Galaxy non li fa demordere. Il capitano Andrea Rosati prende in mano la squadra e con grinta dimezza lo svantaggio dopo una bella triangolazione con Marco Tolomei 4-5. Nei minuti di recupero concessi dall'arbitro i ragazzi dell'Avigliano ci credono, punizione a centrocampo e tutti in area per la deviazione giusta che è di Emanuele Sciarrini che spiazza il portiere ospite e trova il pareggio del 5-5 finale.

Fravi’s Sport & Friends - Rist. Montenero 3 - 5

Commento a cura di Marco Vignandel allenatore della Fravi’s Sport & Friends:

Al campo della Quercia di Narni va in scena la partita tra le squadre amerine della Fravì e del Rist. Montenero. Parte bene la squadra di mister Vignandel ma Umberto Bernardi e i pali salvano gli ospiti. Come una legge non scritta nel gioco del calcio, a passare in vantaggio sono i "blues" di Montenero con due splendide conclusioni 0-2. Sotto di due gol nei padroni di casa fa il suo esordio Emiliano Marini e ciò porta ad un insperato pareggio grazie al capitano di turno Riccardo Massaccesi e il bomber Alberto Silvestrelli 2-2.

Però prima del duplice fischio dell'arbitro è Valerian Stakov a riportare in vantaggio i suoi 2-3. Nella ripresa è di nuovo pareggio grazie all'incornata perfetta del solito cobra Silvestrelli su ottima assistenza di Elton Hoxha 3-3. A questo punto la sfortuna ( cinque pali totali) e l'imprecisione della Fravì spianano la strada verso la vittoria agli uomini di Cianfruglia che infatti trovano due marcature alle quali la "celeste" padrona di casa non sa reagire 3-5.

Commento di Vignandel:« Voglio rinnovare i complimenti, come feci già nel commento della gara di andata, a Edoardo Cianfruglia e Jonathan Santi per l'ottimo lavoro svolto dentro e fuori dal campo ».

Commento di Cavalletti vice-capitano della Fravi's:« Stasera abbiamo giocato bene. Tanta
sfortuna, tanti pali (5) ma soprattutto tanta sfortuna: nei loro gol gli errori tecnici nostri e le deviazioni sono state determinanti, non abbiamo vinto un rimpallo! Un pò di cattiveria in più sarebbe stata gradita!! ».

Questo il commento di Edoardo Cianfruglia Presidente-Addetto Stampa Calciatore del Rist. Montenero:
« Forse questa è stata la partita più importante della stagione per non perdere di vista l'ottava posizione del torneo UISP.  Nonostante la squadra decimata per le assenze anche con un po di fortuna siamo riusciti a battere un avversario molto forte con il risultato: 3-5!!! Faccio i complimenti ai ragazzi per non aver mollato mai! Questa vittoria ci dà fiducia per affrontare l'ultima partita del campionato ».

Bar il Chicco d’Oro - I Rangers 4 - 0
Partita non disputata per ritiro dal torneo della squadra de I Rangers

Riposa: Rist. La Cavallerizza

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie C gir.C
4a di campionato, 15/9/2019
Ternana - Monopoli 0 - 2
Eccellenza
2a di campionato, 15/9/2019
Orvietana - Lama 1 - 1
Gualdo Casac. - Narnese 0 - 1
Promozione gir. B
2a di campionato, 15/9/2019
Olympia Thyrus - San Venanzo 2 - 0
Montefranco - Athletic Bastia 0 - 1
Massa Martana - AMC 98 2 - 2
Clitunno - Romeo Menti 5 - 1
Campitello - Giove 2 - 0
Amerina - Petrignano 1 - 0