Si è chiuso con il bel successo per 3-1 sull’Alviano, il week end dell’Orvieto Fc, che dopo la vittoria delle ragazze del futsal di venerdì sera (7-1 sul Real Tadino) e la sconfitta delle ragazze del calcio a 11 (3-1 in casa della Vis Pesaro), ha sorriso con i ragazzi del calcio a 11. Una partita arcigna, quella con l’Alviano, in cui i ragazzi di mister Baldini, per venirne a capo hanno dovuto contare sui gol di Alessandro Zannoni, che con la sua tripletta ha regalato a mister e compagni i tre punti…

“Era una partita da non sottovalutare – commenta il bomber di giornata – l’Alviano nel girone di andata non era andato benissimo, invece in questa seconda parte del campionato sta facendo sicuramente buone cose, mettendo insieme anche risultati importanti. Noi invece, venivamo da un periodo tutt’altro che buono, con due punti raccolti nelle ultime quattro gare, dalle quali tutti ci aspettavamo di più, ma oggi abbiamo ripreso la marcia, che speriamo sia di buon auspicio per le future gare”.
Ma che partita è stata questa?
“Una gara in cui per noi si era messa subito bene, siamo andati in vantaggio con una palla tagliata sulla quale mi sono inserito e di sinistro ho realizzato l’1-0. Poi abbiamo creato tantissimo, almeno dal punto di vista tecnico abbiamo creato davvero molto, concedendo pochissimo, peccato che non siamo riusciti a sfruttare gran parte delle occasioni create”.
Questo il primo tempo, poi c’è la ripresa…
“Siamo partiti col freno tirato, tanto è che loro nei primi 10-15 minuti ci hanno messo sotto, per fortuna al 20’ circa, abbiamo trovato la palla del raddoppio, un bel passaggio di Tonelli sul filo del fuorigioco e nell’uno contro uno ho spiazzato il portiere. Ma quando tutto sembrava andare bene, e con noi sul 2-0, una nostra disattenzione ha fatto si che gli avversari si portassero sul 2-1”.
Ma questo non vi ha impedito, di tornare poi alla carica…
“Eravamo decisi a portare a casa la gara, e su un cross di Sciulli sono entrato di sinistro e ho realizzato il terzo gol, con la palla che ha sbattuto sul palo e poi è rotolata oltre la linea, nonostante le proteste avversarie, l’arbitro ha convalidato il gol. Va comunque detto che manca un rigore su di me nei primi quindici minuti della ripresa”.
Un successo, che oltre alla classifica, serve anche al morale…
“Ci prepara ad affrontare al meglio queste ultime sei partite, in cui avremo tre squadre di alta classifica e tre di bassa, e se vogliamo provare a centrare l’obiettivo dei play off dobbiamo fare più punti possibili nelle prossime giornate. Ora siamo quarti a pari punti con il Papigno e prima dello scontro diretto contro di loro tra tre settimane dobbiamo dare il massimo e ottenere il massimo in ogni gara”.
C’è infatti il rischio della regola dei dieci punti…
“Proprio per questo non possiamo concederci alcun tipo di distrazione”.
Pronti al rush finale quindi…
“Sappiamo che non sarà facile, ma il gruppo c’è, è vivo e ha voglia di fare. Stiamo recuperando gli infortunati, oggi è rientrato Tonelli e stiamo aspettando Zappitello, Cardinali e Fringuello, ci servirà ogni forza possibile per la volata finale, siamo un bel gruppo e ci meritiamo questi play off”.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Seconda Categoria
Squadra Pt G
Ortana 65 26
Sporting Terni 63 26
Ciconia 55 26
Allerona 40 26
Orvieto F.C. 39 26
Penna 38 26
Otricoli 38 26
Grs Papigno 38 26
Montecchio 31 26
GS Alviano 29 26
Interamna Nahars 26 26
Calvi Academy 23 26
Porchiano 12 26
Virtus Baschi 7 26

ULTIME GARE DISPUTATE