Quella di domani, a Narni, sarà la penultima trasferta dell’Orvietana targata Fiorucci. Una collaborazione, quella con il tecnico di città di Castello, destinata a prolungarsi, in virtù dell’accordo, più volte richiamato, con il Presidente Biagioli. E’ anche il momento, quindi, per il quale i giocatori interessati anche loro a un allungamento della permanenza a Orvieto, dovranno dare dimostrazione di avere senso di appartenenza e mettere in gioco le migliori qualità individuali. Chiaramente, l’ultima parola spetterà alla Società, con lo stesso Presidente particolarmente attento ad analizzarne i comportamenti. Con la Narnese sarà partita dura, come tradizione, anche perché c’è in palio il più onorevole piazzamento nella classifica, in un torneo che ha proposto spesso l’alternanza delle posizioni. Nell’Orvietana mancherà Dida, fermo per squalifica, che si accomoderà in tribuna a far compagnia ai lungo degenti Frellicca, Caciolla e Fastella. Scontato il nome nuovo per l’assenza di Dida, la curiosità riguarda l’assegnazione delle altre dieci maglie, dopo tre turni nei quali è sempre andata in campo la stessa formazione. Dirigerà Mario Nika della sezione di Terni. Per lui, di casa in Promozione, è la seconda designazione in Eccellenza. La sua prima volta è stata in occasione di Ellera – Pievese e s’impose la squadra viaggiante. Nell’attuale stagione è alla ventitreesima gara arbitrata. I due collaboratori saranno Alessio Proietti e Simone Servili, anche loro della sezione di Terni.

Foto orvietanacalcio.it

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Eccellenza
Squadra Pt G
Tiferno 44 23
Spoleto 41 23
Narnese 38 23
Orvietana 37 23
Nestor 37 23
Trasimeno 35 23
Sansepolcro 35 23
Pontevalleceppi 33 23
Lama 32 23
San Sisto 29 23
Castel del Piano 29 23
Assisi Subasio 28 23
Ducato 27 23
Angelana 26 23
Gualdo Casac. 14 23
Ellera 11 23

ULTIME GARE DISPUTATE