Nel panorama dello sport locale over 60 merita la copertina Luigi Matteucci, classe '52. Pensionato, ex guardia forestale, da sempre amante dello sport. La bici il suo primo amore, come lo sci praticato in ogni sua forma. Negli anni 90 scendeva da Polino, lungo la strada principale con gli sci da cemento (due assi in acciaio con rotelle), ovviamente senza protezioni. Negli ultimi anni ha iniziato con il podismo e da subito sono arrivate le prime vittorie di categoria. Caparbietà, tenacia le sue doti principali e un corpo votato per le discipline endurance. Dalla bici le prime soddisfazioni con i successi nelle prove più dure, ma con i trail emerge tutta la sua forza. Gare massacranti di oltre 20 chilometri e con centinaia di metri di dislivello. Tra i suoi successi spicca la K21 Terminillo- Leonessa, edizione 2018, chiusa al quinto posto assoluto.

In questa stagione le vittorie di categoria nel Trail di Miranda e in quello di Pale Sky Trail a Foligno, il portacolori dell’Athletic Terni ha chiuso ottavo in un percorso con oltre 1200 metri di dislivello. Quest’anno Matteucci ha debuttato anche nella maratona di San Valentino conquistando la vittoria di categoria (3h 25’) e il settantanovesimo posto assoluto. Da registrare il debutto anche nella multidisciplina al "Duathlon Città di Terni", ovviamente chiuso al primo posto tra gli over 65.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie C gir.C
14a di campionato, 10/11/2019
Ternana - Paganese 2 - 0
Eccellenza
10a di campionato, 10/11/2019
Narnese - Orvietana 2 - 0
Promozione gir. B
10a di campionato, 10/11/2019
San Venanzo - Clitunno 3 - 0
Olympia Thyrus - Viole 1 - 1
Montecastello Vibio - Campitello 1 - 1
Julia Spello - Romeo Menti 1 - 1
Amerina - Montefranco 0 - 0
AMC 98 - Giove 5 - 1