Il comunicato della Lega Pro dopo la decisione del Tar del Lazio sul caso Cerignola: "Via libera al campionato. La Serie C rimane a 60 squadre: con decreto emesso in data odierna il presidente della Prima Sezione ter del Tar Lazio sospende i provvedimenti emessi dal Collegeio di Garanzia del Coni relativi alla societÓ Cerignola, valutando come prevalente l'interesse al regolare svolgimento del campionato e della Coppa Italia di Lega Pro che pertanto si disupteranno secondo il calendario giÓ prefissato. Traspareza e legalitÓ rimangono quindi i capisaldi del nuovo sistema che garantisce certezze e mette al riparo la categoria da aggressioni".

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE