Galeotto fu il residuo di squalifica. Un errore pagato a caro prezzo dalla società Sangemini Sport che, dopo aver vinto per 3-2 sul campo dello Sporting Terni, si ritrova fuori dalla Coppa Primavera riservata alle formazioni di Prima Categoria. Il Giudice sportivo ha infatti deliberato la sconfitta per 3-0 con lo Sporting e per le successive gare in calendario con Castello e Todi (girone I).

Nella prima partita infatti, ravvisa il Gudice, la società in questione ha schierato un calciatore, il centrocampista Francesco Ratini, che non aveva titolo per giocare in quanto doveva scontare una squalifica rimediata nella passata stagione. Si tratta di un errore in cui in ogni inizio di annata agonistica una o più società incappano quasi in maniera puntuale.

Domani quindi per il secondo turno di Coppa girone I si affronteranno solo Todi e Sporting Terni.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Prima Categoria
Squadra Pt G
Terni Est Soccer School 58 23
Todi 48 23
Sangemini Sport 43 23
Via Larga Marsciano 36 23
Ammeto 36 23
Guardea 35 23
Sporting Terni 32 23
Tiber 30 23
Real Avigliano 30 23
Papiano S. Orsola 29 23
Ortana 27 23
Castello 24 23
Olimpia Pantalla 24 23
Del Nera 21 23
Colonia 21 23
Lugnano T. 12 23

ULTIME GARE DISPUTATE