Matteo Mortaroli e Francesco Marchi salutano l’Orvietana. Il primo ha già trovato casa, calcisticamente, a Spoleto, Marchi si è visto costretto all’addio per l’impossibilità, dovuta alla distanza, di seguire con profitto gli studi universitari. Le voci su Mortaroli c’erano da qualche tempo, l’Orvietana non ha ritenuto opportuno rilanciare sull’offerta economica pervenuta al giocatore da parte della proprietà Saudita, attuale gestore dello Spoleto calcio. Sono entrambe due defezioni importanti, perché Mortaroli, nonostante il suo fare da cane sciolto, si era accattivato le simpatie degli sportivi per la proverbiale caparbietà sul campo. Marchi è il tipo di calciatore, caro agli allenatori. Disponibile ad ogni chiamata o ad accomodarsi in panchina, comportamento irreprensibile, qualità in evoluzione costante per la giovane età, un gran gol con la Trasimeno, per farsi ricordare meglio. Severino Capretti aveva annunciato come, a ogni partenza avrebbe fatto seguito un arrivo. Matteo Bernardini (foto orvietonews) è il primo arrivato. Torna da Palestrina, dove ha iniziato la stagione, è già stato biancorosso per due stagioni, dopo una felice esperienza a Spoleto. Prenderà il posto di Marchi, magari con maggiori possibilità di utilizzo, anche se, sul momento, sta recuperando da un infortunio. Proprio per questo, Marchi ha accettato di trattenersi una settimana in più e sarà disponibile per la trasferta di Ponte Valleceppi. Nella quale avrebbe potuto essere della partita Mirko De Francesco. Il bomber romano, mattatore della stagione terminata con la conquista della Coppa Italia di Promozione, non è più al Chiusi, dove aveva iniziato quest’anno e aveva già dato il suo assenso di massima per il ritorno in maglia biancorossa. Poi, dev’essere successo qualcosa e adesso non c’è più certezza. Il direttore sportivo è al lavoro. Se non sarà De Francesco, l’alternativa sarà altrettanto valida,.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Eccellenza
Squadra Pt G
Tiferno 44 23
Spoleto 41 23
Narnese 38 23
Orvietana 37 23
Nestor 37 23
Trasimeno 35 23
Sansepolcro 35 23
Pontevalleceppi 33 23
Lama 32 23
San Sisto 29 23
Castel del Piano 29 23
Assisi Subasio 28 23
Ducato 27 23
Angelana 26 23
Gualdo Casac. 14 23
Ellera 11 23

ULTIME GARE DISPUTATE