Danieli e Colangelo sì o no? E’ il dubbio maggiore per Fiorucci in vista della trasferta a Ponte Valleceppi per la penultima partita del girone d’andata. Il centravanti, costretto già allo stop domenica scorsa, ha trascorso tutta la settimana in riabilitazione, senza partecipare al lavoro con i compagni. Per lui, sarà decisiva l’ultima ecografia, poi si deciderà. Colangelo è fermo da più tempo e nella partita con la Ducato si era seduto in panchina soltanto per onor di firma. Pure per lui, la decisione dipenderà dall’ultimo controllo, quello della vigilia. Sono, entrambi, giocatori importanti, cui è legato il peso specifico della squadra. Con loro in campo, nessuno può negare lo sbalzo della lancetta verso l’alto. Bernardini, l’uomo di ritorno, da martedì nel gruppo, non sarà disponibile per i postumi di un infortunio. Mortaroli, ormai a Spoleto, era stato, fino adesso, tra i più utilizzati e il nome di chi lo rimpiazzerà è ancora nell’agenda del d.s., Severino Capretti, in un insieme, la cui selezione è complicata dal tipo di rapporto, stabilito dai potenziali successori in estate, al momento di firmare il contratto con la prima Società d’appartenenza. La soluzione si avrà nelle prossime ore, anche se è chiara l’impossibilità di schierare il nuovo acquisto a Ponte Valleceppi. C’è ancora Marchi, fermatosi una settimana in più e da elogiare anche per questo. Appare certo, ad ogni modo, che la formazione in campo domenica, avrà da due fino a quattro possibili sostituti, di coloro considerati titolari. La formazione di casa ha un ottimo assetto, a inizio stagione ha cambiato degli uomini sostituendoli con altri, validi altrettanto, ha, da poco, recuperato Regnicoli, fra i pali c’è il ventiquattrenne Biscarini, già Foligno, Matera e Trasimeno, fra i migliori in circolazione. La divisa da direttore di gara sarà indossata da Leonardo Cipolloni di Foligno che festeggerà il suo primo anno in Eccellenza, avendo esordito il 7 dicembre 2018, a Orvieto, nella partita Orvietana – Petrignano. E’ alla quarta designazione stagionale nel massimo campionato dilettanti, ha già diretto, fra le altre, Tiferno – Angelana la decima giornata. Quota rosa della terna, Martina Manci di Gubbio, unitamente a Dario Panfili, eugubino anch’egli.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Eccellenza
Squadra Pt G
Spoleto 35 18
Narnese 33 18
Tiferno 31 18
Sansepolcro 30 18
Orvietana 27 18
Nestor 27 18
Trasimeno 26 18
Lama 25 18
Castel del Piano 25 18
Pontevalleceppi 24 18
Angelana 23 18
Ducato 23 18
San Sisto 21 18
Assisi Subasio 21 18
Gualdo Casac. 10 18
Ellera 7 18

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie C gir.C
20a di campionato, 22/1/2020
Ternana - Rieti 3 - 0
Eccellenza
18a di campionato, 19/1/2020
Orvietana - Nestor 1 - 2
Narnese - Ducato 1 - 0
Promozione gir. B
18a di campionato, 18/1/2020
Viole - Giove 2 - 1
Olympia Thyrus - Julia Spello 2 - 1
Montecastello Vibio - San Venanzo 0 - 1
Massa Martana - Romeo Menti 5 - 1
Clitunno - Montefranco 4 - 0
Campitello - Athletic Bastia 2 - 1
Amerina - AMC 98 3 - 0