Il Tabellino

ORVIETANA – ASSISI SUBASIO 2-1

ORVIETANA (4-3-3): Beccaceci; Paletta, De Vitis, Annibaldi, Simoncini (22’st Bianco); Bernardini, Dida (41’st Locchi), Colangelo (18’st Chiumarulo); Keita, Danieli (45’st Idromela), Bertino (32’st Cotigni). A disp.: Kikrri, Lanzi, Matuzalem, Perquoti. All.: Fiorucci.

ASSISI SUBASIO (4-3-2-1): Catarinelli; Pastorelli, Prete, Francioni, Rossi (48’st Schirone); Marchetti (10’st Cirilli), Sardella, Montanucci (37’st Fedeli); Mastrantonio (24’st Mariano), Bura; Signate. A disp.: Longetti, Fioretti, Rossi Alunno, Capitini, Alunno. All.: Grilli.

ARBITRO: Pannacci di Perugia (Suriani di Perugia – D’Andola di Perugia).

MARCATORI: 30’ pt Keita (O), 27’st Bertino (O), 33’st Bura (A).

NOTE: spettatori 250 circa; angoli: 2-2; recupero: pt: 1’; st: 6’; ammoniti: Chiumarulo (O), Montanucci (A) e il tecnico dell’Assisi S. Grilli per proteste.

Erano punti pesantissimi quelli messi in palio al Muzi: all’Orvietana servivano per farsi largo nell’affollatissima zona alta della classifica, all’Assisi Subasio per evitare le sabbie mobili della zona playout. Ne è venuta fuori una partita dura, a tratti anche poco entusiasmante, spesso spezzettata a centrocampo. Alla fine i ragazzi guidati dal Fiorucci sono riusciti a cogliere il bottino pieno che vale il 4° posto in classifica a pari merito con la Nestor a meno 4 dalla Tiferno capolista.

Fiorucci recupera Dida a centrocampo, sposta Bertino più in avanti, Grilli osa con Mastrantonio e Bura dietro a Signate. La gara fatica a decollare, i portieri restano inoperosi fino alla mezz’ora quando un lancio da centrocampo trova impreparata la retroguardia ospite. Danieli entra in area, ma la sua conclusione è ribattuta, ci pensa allora Keita a portare in vantaggio l’Orvietana avventandosi sulla palla e ribadendola in rete. Nel successivo quarto d’ora prima dell’intervallo la gara torna senza emozioni e si va al riposto sul risultato di 1-0.

Anche la ripresa inizia a ritmi bassi, l’Assisi Subasio prova a inserirsi sulle fasce, ma tutti i tentativi ospiti si spengono sulla trequarti. Bisogna attendere oltre 25 minuti per assistere alle azioni pericolose. A seguito di una ripartenza, Montanucci riceve palla ed entra in area, finisce a terra e si becca il giallo per simulazione, poco dopo ancora Assisi che protesta: ma l’intervento di Bianco è col petto per l’arbitro che lascia proseguire. Sul ribaltamento dell’azione arriva il raddoppio, Dida riceve palla si presenta davanti al portiere e preferisce servire l’accorrente Bertino che si ritrova una palla facile facile da mettere in rete. Sembra finita ma non è così, perché l’acrobazia in mezza girata di Bura, che trova una palla vagante in area, dà al pallone una traiettoria imparabile per Beccaceci, così a dieci più recupero dal termine, la gara si riapre.

Ma l’Orvietana riuscirà a tenere a bada gli avversari, che più con orgoglio e coraggio che altro, provano a spingere ma invano. Su una ripartenza l’Orvietana avrebbe anche l’occasione di chiudere i conti con Cotigni, messo giù forse con le cattive in area, ma anche in questo caso l’arbitro ha preferito sorvolare.

Con questa vittoria l’Orvietana rafforza la zona playoff e comincia anche a intravedere, a quattro punti, il primo posto della classifica. Orvietana che domenica è attesa sul campo del fanalino di coda Ellera.

Queste le parole del presidente Roberto Biagioli nel dopo gara:

“Ogni partita è complicata, a volte più con le squadre che lottano nei bassifondi che contro le prime della classe. Ma oggi in pratica l’unico tiro in porta che abbiamo subito è stata quella prodezza che è valsa il loro gol e che ha strappato applausi anche a me. Per il resto è stata una vittoria meritatissima, tra le meno sofferte. Sento che qualcuno protesta con gli arbitri, ma se manca un rigore in questa partita, manca quello su Cotigni nel finale. Continuate a chiedermi l’obiettivo? Continuo a ripetere la stessa risposta: sono i 38 punti, ovvero 1 in più dell’anno scorso. Ottenuti quelli, aggiorneremo l’obiettivo. Ovvio però che guardiamo avanti, non indietro”.

Fonte: Orvietana Calcio

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Eccellenza
Squadra Pt G
Narnese 0 0
Olympia Thyrus 0 0
Orvietana 0 0
Angelana 0 0
Assisi Subasio 0 0
Bastia 0 0
Branca 0 0
Castel del Piano 0 0
Castiglione Lago 0 0
Ducato Spoleto 0 0
Ellera 0 0
Gualdo Casac. 0 0
Lama 0 0
Massa Martana 0 0
Nestor 0 0
Pontevalleceppi 0 0
San Sisto 0 0
Sansepolcro 0 0

ULTIME GARE DISPUTATE