Parla di ripresa anche se la definisce un nuovo inizio. Giacomo Perugini, presidente della Ternana Thyrus calcio a 5 (nella foto con Irene Fioretti), alla vigilia della nuova stagione sportiva tra protocolli da rispettare, auspici per il futuro e ingenti gli sforzi per continuare l'attivitą. Nonostante le difficoltą che hanno messo in ginocchio tante societą e di conseguenza allontanato dallo sport diverse ragazze.

"Speriamo di poter partire e che finalmente ci sia data la possibilitį di giocare - dice Perugini - al momento ci sono protocolli covid da rispettare, č richiesto il green pass e noi siamo perfettamente in regola per quanto riguarda le indicazioni della Lega e Figc. Quindi tutto porta alla partenza del campionato, sperando ovviamente di non subire stop durante la stagione. La voglia c'č, anche altri presidenti con i quali ho parlato auspicano una ripresa, anzi un inizio. Purtroppo con tutti questi problemi alcune societą non sono riuscite a sopravvivere e molte ragazze sono state allontanate dallo sport, questa č una delle pił grandi sconfitte; noi dal canto nostro speriamo che sia un bell'anno sportivo, di divertimento e perché no, anche di risultati per la nostra societą"

La Serie C regionale femminile calcio a 5 č ufficialmente di interesse nazionale. Cosa si aspetta?

"Ci aspettiamo un aiuto, un occhio pił attento dalla Lega alle nostre problematiche, per le societį che durante questo periodo hanno comunque sostenuto delle spese e hanno avuto molte difficoltį, tra attrezzature e tamponi. Del resto, dietro molte di queste societį, e non parliamo di professionismo, ci sono persone che per passione sostengono delle squadre, togliendo tempo alle proprie famiglie per dare modo a delle ragazze di poter giocare e divertirsi".

Passando al lato tecnico, il presidente si dice soddisfatto del lavoro svolto.

"La nostra rosa č molto valida, c'č stata la sostituzione di tre o quattro giocatrici con altrettanti efficenti elementi ed al momento abbiamo un gruppo di circa 18 ragazze, tutte assolutamente motivate, con voglia di iniziare e lavorare bene. Posso affermare che c'č la possibilitą di fare qualcosa di importante. La societį č cresciuta e sta continuando a crescere. In ambito dirigenziale, abbiamo avuto innesti importanti, ad esempio Mirko Innocenti come responsabile DAP per procedure covid, un altro allenatore che andrį a coadiuvare il lavoro del nostro Mister Giardinieri, altri due o tre nuovi volti in aiuto e anche un nuovo Ds che č Juri Vitali. Diciamo che si fa di tutto per crescere ma soprattutto per lavorare bene".

Voglia e ambizioni, insomma, non mancano alla Ternana Thyrus calcio a 5

"Magari non in questo primo anno, ma il desiderio di salire di categoria c'č. Se poi dovessimo bruciare le tappe tanto meglio. C'č sicuramente la voglia di aiutare le ragazze a giocare, a fare sport e anche le ragazze stesse sono molto appassionate. Del resto buona parte del buon lavoro deriva anche dal gruppo squadra e devo ammettere che l'aria č buona. A settembre ci saranno diversi test per la Ternana Thyrus con squadre importanti, che affronteremo con tutto quello che abbiamo a disposizione. Del resto la filosofia della societą resta sempre: giocare, divertirsi e fare sport".

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
9a di campionato, 23/10/2021
Ternana - LR Vicenza 5 - 0
Eccellenza
10a di campionato, 17/10/2021
Narnese - Olympia Thyrus 2 - 1
Castiglione Lago - Orvietana 0 - 0
Promozione gir. B
7a di campionato, 20/10/2021
Montecastello Vibio - San Venanzo 0 - 1
Petrignano - Amerina 1 - 2
Montefranco - Montecastello Vibio 2 - 2
Julia Spello - Romeo Menti 2 - 0
C4 Foligno - Guardea 1 - 2
Athletic Bastia - Campitello 1 - 1
AMC 98 - Viole 0 - 3
Vis Foligno - Terni Est Soccer School 1 - 0