“Che Orvietana vedremo domenica? - chiede Gianfranco Ciccone, in risposta alla domanda. "Quella solita, mi auguro, che si sta abituando a vivere il campionato con la mentalità adatta. Parlo di spirito di sacrificio, applicazione totale, accordo di gruppo e fare gioco come sappiamo”. Il tecnico, in due parole, concretizza tutto, essendo queste le armi, se usate opportunamente, che hanno permesso, fino a oggi, di vivere un sogno. Che vede la squadra in testa alla classifica, a punteggio pieno, dopo cinquecentoquaranta minuti di gioco. Pochi, considerando la lunghezza del torneo, molti rispetto agli inseguitori più vicini, distanziati di cinque punti. Settimo antagonista un Castel del Piano in ripresa, sette punti in classifica, galvanizzato dal rotondo successo nell’ultimo turno sul Castiglion del Lago, attuale seconda forza del torneo. Torna a Orvieto, nelle fila ospiti, Jacopo Mancinelli, bravo giocatore, sempre apprezzato per l’innato senso di appartenenza ai colori della maglia, già all’Orvietana qualche stagione fa. Per lui, quella di domenica è stata la partita dell’exploit, avendo realizzato tre delle quattro segnature. Il Castel del Piano – conferma Ciccone – gioca un calcio veloce e bene organizzato. Ha in panchina un ottimo allenatore, Stefano Cardinali, per cui, guai a sottovalutarlo, anche se, poi, i nostri giocatori sanno già che, sottovalutare, non è contemplato nel vocabolario dell’Orvietana”. L’allenatore anticipa l’assenza di Cotigni, un po’ affaticato nella partita con l’Angelana, bisognoso di rifiatare, oltre alla buona condizione di tutto il resto del gruppo. Edoardo Proietti è la prima scelta per sostituire Razza. L’arbitro sarà Leonardo Cipolloni, che compirà 25 anni domenica prossima, folignate doc, tamburino nella giostra della Quintana. Con lui, Marco Crostella e Lorenzo Papapietro, suoi concittadini, a completamento della terna.

Foto: Orvietana Calcio

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Eccellenza
Squadra Pt G
Narnese 0 0
Olympia Thyrus 0 0
Angelana 0 0
Atletico BMG 0 0
Branca 0 0
C4 Foligno 0 0
Cannara 0 0
Castiglione Lago 0 0
Ellera 0 0
Foligno Calcio 0 0
Lama 0 0
Nestor 0 0
Pontevalleceppi 0 0
Pontevecchio 0 0
San Sisto 0 0
Sansepolcro 0 0
Ventinella 0 0

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
1a di campionato, 14/8/2022
Ascoli - Ternana 2 - 1