Il Tabellino

NESTOR - NARNESE 1-1

NESTOR: Baldoni Tiberi, Nofri Onofri, Nofrini, Covarelli (41'st Goretti), Ciurnelli (35'st Szczesniak), Santantonio, Sisani D., D'Ambrosio, Fastellini, Sisani M., Giabbecucci. A disp.: Marianeschi, Rondolini, Vestrelli R., Vestrelli A., Crocetti, El Maoudi, Polpetta. All. Caporali

NARNESE: Cunzi, Pinsaglia, Cori (43'pt Filipponi), Silveri, Ponti, Gaggiotti, Leonardi (15'st Raggi), Petrini, Bagnato (49'st Colangelo), Rocchi, Zhar (13'st Quondam). A disp.: Squadroni, Cissokho, Mora, Paoloni, Grifoni P.. All. Sabatini

ARBITRO: Mangani di Arezzo

MARCATORI: 25'pt Zhar (NA), 7'st Sisani D. (NE)

Ammoniti: Fastellini, D'Ambrosio, Ciurnelli (NE), Rocchi, Ponti, Silveri (NA)

Un pareggio per 1-1 a Marsciano per la compagine rossobl¨ nella giornata in cui salta il fattore campo, una sola vittoria casalinga quella dell'Ellera, proprio il prossimo avversario della Narnese in campionato.

Per la squadra allenata da Marco Sabatini il match, con poche occasioni, si era messo anche bene. Al 23' Bagnato su azione nata da una rimessa laterale si incuneava in area e da posizione defilata calciava di poco a lato e 2 minuti dopo Silveri e compagni passavano in vantaggio: lancio di Bagnato per Leonardi che superava il portiere con un pallonetto e Zhar depositava il pallone in rete. La reazione dei padroni di casa con Sisani che al 32' calciava la sfera fuori di poco e al 35' Fastellini tirava centralmente per la parata facile di Cunzi.

La rincorsa della Nestor si concretizzava a inizio ripresa quando al 7'st Davide Sisani era il pi¨ lesto di tutti a colpire il pallone verso la porta di Cunzi su ribattuta della difesa su punizione. Al
10' la grande occasione per Rocchi per riportare avanti i suoi e bella parata di Baldoni che salvava il risultato. Al 15' toccava a Cunzi, miracoloso su Fastellini dopo una fuga di Sisani. In pratica la partita si spegneva per quanto riguarda le azioni offensive, a mano a mano tra ammonizioni e sostituzioni.

Dopo il pareggio odierno la Narnese si trova a inseguire a 5 lunghezze la capolista Orvietana, vittoriosa a Bastia; mentre si avvicina il Lama ora a 4 punti dalla seconda posizione. E proprio in casa dei bianconeri mercoledý 24 i rossobl¨ giocheranno la semifinale di Coppa Italia, in gara unica ad eliminazione diretta. Un piccolo vantaggio per il Lama che avrÓ dalla sua un giorno in pi¨ di riposo, avendo giocato ieri l'anticipo a Pontevalleceppi. Tra l'altro non si capisce il motivo dell'istituzione dell'anticipo fisso al sabato di una gara di campionato.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Eccellenza
Squadra Pt G
Orvietana 78 34
Lama 69 34
Narnese 68 34
Ellera 65 34
Pontevalleceppi 56 34
Sansepolcro 49 34
Nestor 48 34
Massa Martana 45 34
San Sisto 44 34
Castiglione Lago 43 34
Olympia Thyrus 42 34
Branca 41 34
Bastia 40 34
Angelana 37 34
Ducato Spoleto 35 34
Castel del Piano 33 34
Gualdo Casac. 20 34
F. Assisi Subasio 19 34

ULTIME GARE DISPUTATE