Il Tabellino

NARNESE ľ ANGELANA 2-1

NARNESE: Cunzi, Petrini, Grifoni N., Silveri, Ponti, Annibaldi, Paoloni (8'st Latini), Bagnato (32'st Leonardi), Quondam, Rocchi (24'st Pinsaglia), Zhar (32'st Filipponi). A disp.: Squadroni, Proietti, Solfaroli, Grifoni P., Raggi. All. Sabatini

ANGELANA: Cucchiararo, Lucaroni, Bolletta, De Santis, Lorenzini, Melillo (10'st Fuso), Pauselli, Bartolini, Cascianelli, Ferrara (35'st Jessiman), Confessore. A disp.: Buini, Barbacci, Micieli, Rosati, Konan, Michelotti. All. Riberti

ARBITRO: Ciorba di Perugia (D'Andola-Menichetti)

MARCATORI: 1'pt Quondam (N), 38'pt Ponti (N), 45'pt De Santis (A)

Ammoniti: Pauselli, Bolletta, De Santis (A), Cunzi (N)

Note: Prima dell'inizio della gara i giocatori della Narnese hanno deposto dei fiori sul seggiolino in tribuna coperta occupato da tanti anni da Giampiero Grillini, tifoso rossobl¨ molto vicino alla societÓ recentemente scomparso.

L'importante era conquistare i tre punti, dopo il lungo periodo di inattivitÓ la Narnese ha risolto al meglio le incognite di un impegno difficile che arrivava a distanza di quasi un mese e mezzo dal pareggio esterno di Lama. Sul piatto della bilancia la squadra di Sabatini ha al suo attivo le due reti, un palo e un gol divorato che grida vendetta con Quondam protagonista. Insomma i padroni di casa potevano chiuderla prima e la rete subita quando stava per iniziare il recupero del primo tempo li ha costretti nel finale, con le energie venute meno, a giocare con un po' di apprensione.

LA GARA iniziava bene con i rossobl¨ in vantaggio dopo appena un minuto di gioco: Zhar da fondo campo metteva indietro per Quondam che di piatto infilava la palla di precisione nell'angolo alla destra del portiere. Al 5' Rocchi si liberava bene a centro area, ma concludeva sopra la traversa. Al 14' respinta corta della difesa dell'Angelana, Silveri dal limite mandava alto. Gli ospiti si vedevano al 15' con una conclusione di Cascianelli parata facilmente da Cunzi. Cinque minuti dopo grossa occasione per i locali: Cucchiararo in uscita bassa salvava su Rocchi. Al 23' l'Angelana ci provava da lontano con un sinistro di Bolletta, fuori di un metro abbondante. Al 37' occasione per il raddoppio, Quondam si liberava di forza davanti al portiere, che salvava di piede sul tiro ravvicinato mandando il pallone sopra la traversa. Sul conseguente tiro dalla bandierina Bagnato pescava bene Ponti per il colpo di testa vincente del 2-0. Ma appena esposto il tabellone del recupero, tre minuti, su azione conseguente a un corner, sulla respinta della difesa rossobl¨ De Santis con un eurogol, gran tiro di destro, riapriva il match.

In avvio di ripresa, al 7', occasione per Annibaldi sugli sviluppi di un corner: alto. Al 12' Angelana pericolosa con un colpo di testa di Cascianelli che anticipava tutti, palla di poco a lato. La replica al 14': bella triangolazione Rocchi-Zhar-Quondam che di testa concludeva alto. Al 17' Occasione per Cascianelli che di testa per poco non sorprendeva Cunzi, il portiere ex Ternana con un colpo di reni mandava il pallone sul fondo. Al 21' Rocchi in area per Quondam, sembrava fatta per il raddoppio ma il tiro del numero 9 si stampava sul palo. Poi Rocchi andava gi¨ in area, proteste ma l'arbitro faceva proseguire. Al 23' brividi per i tifosi rossobl¨, Confessore aveva la palla buona per il pari, ma strozzava la conclusione e Cunzi riusciva a parare. Nel finale forcing giallorosso: al 44' Cascianelli mirava all'incrocio dei pali, Cunzi volava e bloccava e al 47' l'ultima fiammata: dopo una mischia in area con batti e ribatti Jessiman spediva il pallone sopra la traversa.

In classifica nelle prime posizioni resta tutto immutato con l'Orvietana prima con 8 punti di vantaggio sul Lama e 12 sulla Narnese. Domenica prossima confronto al vertice con la seconda in classifica che ospiterÓ la capolista; mentre Silveri e compagni saranno impegnati a Castel del Piano.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Eccellenza
Squadra Pt G
Orvietana 78 34
Lama 69 34
Narnese 68 34
Ellera 65 34
Pontevalleceppi 56 34
Sansepolcro 49 34
Nestor 48 34
Massa Martana 45 34
San Sisto 44 34
Castiglione Lago 43 34
Olympia Thyrus 42 34
Branca 41 34
Bastia 40 34
Angelana 37 34
Ducato Spoleto 35 34
Castel del Piano 33 34
Gualdo Casac. 20 34
F. Assisi Subasio 19 34

ULTIME GARE DISPUTATE