Il Tabellino

Sporting Hornets Roma - Generali Futsal Ternana 3 - 3

MARCATORI: M. Medici (S), J. Cittadini (S), J. Bernal Villar (S), E. Giardini (G), J. Castillo Belloqui (G), C. Sachet (G)

SPORTING HORNETS ROMA: A. Apollonio, J. Bernal Villar, J. Cittadini, M. Medici, D. Rocchi
A disposizione: M. Ruggeri, F. Armellini , R. Filipponi, F. Gattarelli, F. Pochesci, J. Ottaviani, N. Ramazio
All: Alessio Medici

GENERALI FUTSAL TERNANA: L. Pandolfi, G. Pagnussatt, E. Giardini, C. Sachet, D. Castillo
A disposizione: E. Bonelli, De Michelis, L. Corpetti , A. Mariani, D. Paolucci, F. Persichetti, F. Polito
All: Federico Pellegrini

“ Abbiamo disputato una grande partita in casa della prima in classifica giocando un primo tempo fantastico. Il pareggio è giusto ma forse la mia squadra meritava qualcosa in più per quanto espresso sul piano del gioco e delle occasioni da gol create. La classifica è corta e tutto ancora può succedere per cui non possiamo non guardarci dietro ma con un pizzico di ottimismo in più per come stiamo giocando.”
Quelle sopra sono le parole con cui Federico Pellegrini ha commentato un match in cui i rossoverdi hanno fatto una gran bella figura in casa della capolista Hornets Sporting Roma.
In partenza il tecnico rossoverde ha mandato in campo Pandolfi, Pagnussat, Sachet, Giardini Castillo alternando, poi, tutti o quasi i ragazzi della panchina.
La Generali Futsal è passata in vantaggio con un gol di Giardini raggiunta, poi, dalla squadra di casa prima del termine della prima frazione da una rete di Medici.
Nella ripresa la partita si è vivacizzata ancora di più con continui capovolgimenti di fronte e di risultato. Ancora in vantaggio i rossoverdi con una rete di Castillo, a cui ha fatto seguito il pareggio dei ragazzi di casa con Cittadini che addirittura passavano in vantaggio con Bernal Villar a pochi minuti dal termine.
Situazione, quindi, delicata per la squadra di Pellegrini che optava per il portiere di movimento: la decisione assunta gli dava ragione perché la Generali Ternana riusciva a pareggiare con Sachet.
Era il 3-3 ed era anche il risultato finale conquistato in casa della prima della classe.
In classifica i rossoverdi salgono a quota 17 ad 1 punto dalla zona play-off ma anche a 3 punti da quella dei play out.
Prossimo impegno, sabato 19 febbraio al Paladivittorio contro lo United Pomezia.
Da segnalare, infine, che anche la Corte Sportiva d’Appello Nazionale ha respinto il reclamo avverso il risultato conseguito contro l’Atlante Grosseto. Come si ricorderà alla Generali fu annullato un regolarissimo gol, come dimostrato dalle immagini allegate al ricorso, convalidando, invece, una rete realizzata con la stessa dinamica alla squadra toscana. La Generali Ternana ha annunciato che continuerà la sua battaglia con il ricorso alla Corte Sportiva di Appello Federale.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
14a di campionato, 26/11/2022
Pisa - Ternana 3 - 1
Eccellenza
13a di campionato, 20/11/2022
Olympia Thyrus - Lama 3 - 3
Narnese - Ventinella 0 - 1
Promozione gir. B
12a di campionato, 20/11/2022
Sporting Terni - Athletic Bastia 4 - 0
Ducato Spoleto - San Venanzo 1 - 2
Bastia - Terni F.C. 3 - 2
Amerina - Real Avigliano 4 - 0
AMC 98 - Clitunno 1 - 1
Campitello - Todi 3 - 2