Con il Fabro doveva essere festa e festa al triplice fischio è stata per lo Sporting Terni, salito in Promozione con 90 minuti di anticipo vantando 4 punti di vantaggio sulla Real Avigliano. Alla guida tecnica della formazione del presidente Maurizio Gambino l'ex rossoverde Roberto Borrello (nella foto di Sporterni.it), ormai ternano d'adozione, approdato sulla panchina dello Sporting rimettendosi in discussione dopo esperienze positive in Serie D e nel settore giovanile della Ternana.

"Sono molto felice - attacca l'ex fantasista rossoverde ancora imprendibile sui campi del Calciotto Over 40 - la squadra ha iniziato benissimo il campionato accumulando subito un buon margine di vantaggio sulle avversarie. Il girone d'andata è stato strepitoso. Dopo l’interruzione per il Covid c’è stata una leggera flessione, ma siamo stati capaci di gestire il vantaggio da squadra che ha grandi valori”.

Hai temuto un cedimento dopo la sconfitta interna con la Tiber?:
"E' stata una partita decisa da episodi, ero arrabbiato ma fiducioso perché la prestazione c'era stata, avevo la sensazione di una squadra viva. Come dimostrato poi con il successo sul campo dell'Ortana, squadra forte che si stava giocando l'accesso ai play off. Ma è stato senza dubbio lo specchio di un girone di ritorno altalenante in cui abbiamo vinto partite con una netta supremazia e di contro c'è stato qualche passaggio a vuoto. Del resto non potevamo tenere il ritmo della prima parte del campionato, anche se si è visto dall'inizio che potevamo arrivare fino in fondo. Merito di un gruppo coeso, che ha fatto molti sacrifici per arrivare e restare in alto".

Il futuro?
"Ancora presto per definirlo. Abbiamo ancora una partita per terminare il campionato (incasa della Giovanili Todi n.d.r.) e dobbiamo onorare questo impegno. Certamente ci sarà spazio per chi è stato impiegato di meno, ma ha comunque contribuito a questa impresa. Poi ci metteremo a un tavolo con il presidente per conoscere le idee della società".

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Prima Categoria
Squadra Pt G
Castello 0 0
Ciconia 0 0
Del Nera 0 0
Fabro Valdichiana 0 0
Fanello Calcio Orvieto 0 0
Ferentillo Valnerina 0 0
Giovanili Todi 0 0
Lugnano T. 0 0
Montecastello Vibio 0 0
Montefranco 0 0
N. Attiglianese 0 0
Ortana 0 0
Pro Ficulle 0 0
Romeo Menti 0 0
Sangemini Sport 0 0
Tiber 0 0

ULTIME GARE DISPUTATE