Grande match si prospetta per la Generali Futsal Ternana che domani scenderà in campo alle ore 15 al palazzetto di via di Vittorio contro i viterbesi dell’Active Network per il secondo turno della Coppa Divisione. Gara decisamente proibitiva ma non impossibile per la compagine di mister Pellegrini, la quale affronterà una squadra che, oltre ad essere di categoria superiore, questa estate si è decisamente rinforzata per disputare un campionato da protagonista nel girone B della serie A2. Dopo la vittoria contro i Grifoni per 4 a 3 ottenuta sabato scorso in trasferta i rossoverdi si sono regalati la possibilità di andare ancora avanti in questa competizione anche se l’ostacolo è davvero complicato da superare. Si tratta, proprio come sette giorni fa, di una sfida ad eliminazione diretta con stavolta il fattore campo da sfruttare. I viterbesi del neo allenatore Massimiliano Monsignori, vecchia conoscenza del futsal umbro per aver allenato tra le altre anche la Maran Spoleto, sono una squadra che punta dritta alla serie A dopo averla sfiorata lo scorso anno per una regola assurda che non gli ha consentito di andare diretta nella massima serie nazionale nonostante il primo posto nel girone C della serie A2. Il regolamento infatti prevedeva che solamente tre squadre potevano ottenere il pass per la serie A, dal momento che i gironi erano quattro, le vincenti degli stessi si sono affrontate in delle finali dette play-in dalle quali la squadra dell’ex mister David Ceppi è uscita sconfitta. Partita dall’alto coefficiente di difficoltà per la compagine dell’ex di turno Cesar Sachet e i suoi compagni che è ancora nel pieno della preparazione, fase delicata ed importante dove i carichi di lavoro si stanno facendo sentire e dove la brillantezza viene meno. Non saranno della partita gli infortunati Mariani e Giardini.

Il mister Federico Pellegrini presenta la sfida: “Veniamo dalla terza settimana di ritiro con dei carichi importanti quindi non abbiamo cambiato la preparazione in vista della partita di coppa. Come normale che sia in questo periodo abbiamo avuto un po' di problemini, 4-5 persone hanno svolto lavoro differenziato. Andiamo ad incontrare secondo me una delle compagini più forti del panorama calcettistico di serie A2, allenata da un mister preparatissimo che conosce bene questo sport quindi l’affronteremo con la consapevolezza di una squadra più forte di noi ma con la volontà di confrontarci.

Sicuramente la fase difensiva sarà messa sotto pressione ma questo ci farà sicuramente bene, ho chiesto ai ragazzi di essere spensierati e non paurosi, vogliosi e non timorosi. Cercheremo da fare bella figura dando il massimo nonostante andiamo ad affrontare una formazione di alto livello.

Questi i convocati di mister Pellegrini: Fagotti, Paciaroni, Almadori Francesco, Bulletta, Corpetti, De Michelis, Martini, Paolucci, Persichetti, Polito, Sachet, Kim.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
15a di campionato, 3/12/2022
Venezia - Ternana 2 - 1
Eccellenza
15a di campionato, 4/12/2022
Olympia Thyrus - Angelana 1 - 1
Narnese - Cannara 2 - 1
Promozione gir. B
14a di campionato, 4/12/2022
Sporting Terni - Bevagna 1 - 2
Campitello - Terni F.C. 0 - 2
Bastia - San Venanzo 2 - 1
Amerina - Athletic Bastia 1 - 1
AMC 98 - Todi 0 - 1
Guardea - Real Avigliano 2 - 2