Finisce con il risultato di 4 a 2 per la Generali Futsal Ternana che, nell’ultimo test prima dell’inizio del campionato previsto per sabato prossimo 1 ottobre, batte la Sangiovannese al pala di Vittorio. Dopo i due turni ufficiali in coppa Divisione ed un’altra settimana di allenamenti la squadra del presidente Luca Palombi sta mettendo ancor più benzina nel serbatoio per trovarsi pronta all’appuntamento del campionato ormai alle porte. L’amichevole di oggi contri i toscani, compagine che affronterà il torneo cadetto girone C, è servita a mister Federico Pellegrini di limare gli ultimi dettagli e di provare ancor di più quelli che sono i dettami tattici. Buon test quindi per i rossoverdi che hanno dimostrato una buona condizione fisica e altrettanta capacità tecnico-tattica.
Mister Pellegrini parte con il quintetto formato da Fagotti (nella foto), Paolucci, Almadori, Sachet, De Michelis. A passare in vantaggio sono gli ospiti che vanno a segno con un bel lob dopo un’azione ben orchestrata. I biancoazzurri toscani, squadra giovane e brillante, insistono e colpiscono anche un palo. La reazione dei padroni di casa è veemente e dopo un errato passaggio in orizzontale degli ospiti è Sachet ad approfittarne intercettando la sfera ed insaccarla in fondo al sacco con una puntata forte e precisa. I rossoverdi acquisiscono ritmo e a fine primo tempo passano in vantaggio grazie a De Michelis che realizza il gol del 2 a 1 dopo un delizioso assist di Sachet dalla banda destra. Nella ripresa per i rossoverdi c’è Paciaroni tra i pali. La Sangiovannese si rende subito pericolosa cogliendo un palo, poi applica il portiere di movimento fin dalle prime battute ma la scelta non paga visto che subisce il terzo gol, è ancora Sachet ad intercettare una transazione e a segnare con un tiro dalla propria area a porta sguarnita. Gli ospiti mai domi si rendono pericolosi colpendo un altro legno, il terzo di giornata, e pochi minuti più tardi accorciano le distanze approfittando di un disimpegno errato da parte della squadra rossoverde che anch’essa stava provando la tattica del portiere di movimento. Il match viene chiuso da Martini che sigla il definitivo 4 a 2 sul secondo palo a coronamento di una splendida giocata collettiva.
Mister Pellegrini al termine del match:” Non sono pienamente soddisfatto della gara dei miei ragazzi, ho visto cose buone alternate a qualche disattenzione ma tutto fa parte del processo di crescita. Questo test ci serviva per capire a che punto siamo a soli sette giorni dall’inizio del campionato, ho fatto ruotare l’intera rosa e ho avuto le risposte che volevo. Da poco abbiamo recuperato anche Giardini che veniva da un infortunio e sono sicuro che tra una settimana saremo pronti per affrontare la prima di campionato contro il Buldog Lucrezia tra le mura amiche”.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
15a di campionato, 3/12/2022
Venezia - Ternana 2 - 1
Eccellenza
15a di campionato, 4/12/2022
Olympia Thyrus - Angelana 1 - 1
Narnese - Cannara 2 - 1
Promozione gir. B
14a di campionato, 4/12/2022
Sporting Terni - Bevagna 1 - 2
Campitello - Terni F.C. 0 - 2
Bastia - San Venanzo 2 - 1
Amerina - Athletic Bastia 1 - 1
AMC 98 - Todi 0 - 1
Guardea - Real Avigliano 2 - 2