Il Tabellino

CASTIGLIONE DEL LAGO-NARNESE 0-2

CASTIGLIONE DEL LAGO: Venè; Osakwe (30’st Rondoni), Fiorucci, Lignani, Julia Redondo (27’st Tepshi), Colarieti; Di Patrizi (18’st Colalelli), Mennini (37’st Hajdari), Galeotti; Bura, D’Urso. A disp.: Santarelli, Marinelli, Braccalenti, Passerini, Scatolini. All. Morini

NARNESE: Mazzoni; Brevi, Ponti, Annibaldi, Pinsaglia; Silveri; Mora, Colangelo, Filipponi (20’st Cori); Perotti (30’st Falanga), Tramontano. A disp.: Falocco, Agostini, Paoloni, Grifoni, Rocchi, Quondam, Pigazzini. All. Sabatini

ARBITRO: Pannacci di Perugia (Innocenzi-Castellani)

MARCATORI: 43’pt Annibaldi, 38’st Tramontano

Espulso: 34’st Venè (C) per gioco falloso.

Ammoniti: D’Urso, Colarieti (C), Tramontano (N).

I rossoblù riescono a cogliere la terza vittoria in questo avvio di campionato al "Roberto Giommoni" di Castiglione del Lago. 0-2 il punteggio finale, con un gol per tempo grazie alle prodezze del difensore centrale Annibaldi e poi del bomber Tramontano (nella foto Eccellenza Calcio). L'attaccante sale a quota 6 e si porta in vetta nella classifica dei marcatori.

Per la squadra di Marco Sabatini secondo posto in classifica con 12 punti a una lunghezza dalle capolista Ellera e San Sisto, che però hanno già osservato il turno di riposo.

LA PARTITA
Nella prima frazione di gioco poco da segnalare, se non una conclusione pericolosa di Ponti su azione da calcio d'angolo battuto da Filipponi. Di contro al 37' una rovesciata di D'Urso in area rossoblù con una serie di rimpalli e parata di Mazzoni in presa alta. Episodio fondamentale però al 43' con la deviazione vincente di Annibaldi sul calcio di punizione di Filipponi, autore dell'ennesimo assist. Rete pesantissima qualche minuto prima dell'intervallo.

Inizio di ripresa con un botta e risposta: conclusione di Tramontano con respinta a pugni uniti di Venè e poi il tentativo di pareggio del solito D'Urso con Mazzoni pronto a cavarsela in qualche modo. Al 17' Tramontano vicino al raddoppio, evitato però dal portiere che rimediava a un precedente errore. Al 28' padroni di casa a un passo dal pareggio dopo una bella combinazione tra Bura e Galeotti, ma il tutto vanificato dal salvataggio di Pinsaglia. Al 34' l'uscita fallosa di Venè su neo entrato Falanga: cartellino rosso per il numero uno, con l'ex rossoverde Mennini sostituito dal giovane dodicesimo Hajdari, classe 2006. Il portierino, a freddo, ha subito il raddoppio di Tramontano che lo ha superato su calcio di punizione. E' calato così il sipario in riva al lago e la Narnese può cominciare a pensare alla prima partita del gironcino di Coppa Italia per la qualificazione alla finale, mercoledì al "Moreno Gubbiotti" contro la C4.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Eccellenza
Squadra Pt G
ACF Foligno 51 24
Terni F.C. 50 24
Ellera 41 24
Angelana 37 24
Castiglione Lago 35 24
Atletico BMG 34 24
Pierantonio 34 24
Pontevalleceppi 33 24
Branca 31 24
Tavernelle 30 24
Città di Castello 29 24
Narnese 29 24
Olympia Thyrus 26 24
Lama 21 24
Spoleto 21 24
Nestor 17 24

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
28a di campionato, 2/3/2024
Ternana - Parma 1 - 3
Eccellenza
24a di campionato, 3/3/2024
Tavernelle - Olympia Thyrus 0 - 1
Atletico BMG - Terni F.C. 3 - 4
Narnese - Castiglione Lago 1 - 1
Promozione gir. B
24a di campionato, 3/3/2024
Todi - Campitello 1 - 2
Sangemini Sport - Bevagna 0 - 2
Real Virtus - AMC 98 2 - 0
Guardea - Ducato Spoleto 0 - 2
Foligno Calcio - San Venanzo 0 - 0
Clitunno - Amerina 1 - 0