Ottenere i primi tre punti tra le mura amiche. E’ questo l’obiettivo della Generali Futsal Ternana che domani ospiterà al pala di Vittorio alle ore 17 i romagnoli del Russi, partita valevole per la quinta giornata di serie B girone D. Sfida d’alta quota visto che le due compagini occupano rispettivamente la seconda e la quarta posizione in classifica con l’obiettivo di migliorarsi sia da un punto di vista tecnico tattico sia da un punto di vista fisico considerando che siamo solo ad inizio stagione. Settimana positiva quella appena trascorsa per i rossoverdi che hanno potuto lavorare per preparare la sfida di domani in modo sicuramente sereno dopo l’importante vittoria di Spello contro i Grifoni, la seconda consecutiva ottenuta lontano dal di Vittorio e terzo risultato utile compreso il pareggio contro la Dozzese in casa. Quello che scarseggia è il rendimento interno per la squadra del direttore sportivo Michele Carpinelli anche se fino ad ora a Terni sono scese squadre di assoluto valore come la Buldog Lucrezia, in questo momento capolista, e la Dozzese. Non è sicuramente da meno l’avversario di domani, la sfida ai romagnoli infatti si preannuncia complicata visto che gli arancionero hanno raccolto nove punti in virtù di una sola sconfitta, alla prima giornata a Recanati, e tre vittorie ottenute contro Futsal Ancona e Potenza Picena tra le mura amiche ed Eta Beta in trasferta. Venticinque sono i gol realizzati che fanno del Russi il miglior attacco del campionato, diciotto quelli subiti, terza peggior difesa in coabitazione con Dozzese e Cus Macerata. Buon inizio di campionato dunque per la formazione di Bottacini che scende a Terni con l’intenzione di cavalcare l’onda e proseguire la scia di risultati positivi. L’ultima precedente, datato 6 marzo 2021 ha visto i rossoverdi imporsi nettamente con il risultato di 8 a 2. Tornerà sugli spalti del palazzetto il pubblico ternano pronto a sostenere i ragazzi di mister Pellegrini e l’intero ricavato delle offerte all’ingresso verrà donato all’Associazione “il sogno di Rebecca”. Gli arbitri designati per l’incontro sono Davide Copat di Pordenone e Daniele Conti di Ancona. La cronometrista è la ternana Natalia Bernardino.
Mister Federico Pellegrini presenta la sfida contro gli arancioneri: “Reputo il Russi una delle squadre che saranno protagoniste in maniera importante in questo campionato perché in estate hanno inserito giocatori di livello e perché in questi anni hanno sempre fatto bene. I vari Fuentes, Peralta e Spadoni hanno qualità, è una formazione che ha un’ottima fase realizzativa, molta intensità, una squadra forte che ha perso solo a Recanati fin qui. Per noi domani sarà un ulteriore banco di prova, fondamentale per la nostra stagione, in settimana abbiamo lavorato bene, la squadra è in buone condizioni e cercheremo di proseguire la scia delle ultime gare. Recuperiamo Francesco Almadori che torna tra i convocati mentre non ci sarà Kim Tirana che si aggiunge a Paciaroni e Persichetti nella lista degli infortunati”.
Questi i convocati di mister Pellegrini: Fagotti, Mingioni, Almadori Francesco, Bulletta, Corpetti, De Michelis, Giardini, Mariani, Martini, Paolucci, Polito, Sachet.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
22a di campionato, 28/1/2023
Ternana - Modena 2 - 1
Eccellenza
22a di campionato, 29/1/2023
Olympia Thyrus - Foligno Calcio 3 - 1
Narnese - Sansepolcro 1 - 1
Promozione gir. B
21a di campionato, 29/1/2023
Guardea - Spoleto 0 - 3
Campitello - Bastia 0 - 1
Athletic Bastia - Terni F.C. 1 - 4
Amerina - Vis Foligno 0 - 2
AMC 98 - Ducato Spoleto 2 - 1
Real Avigliano - San Venanzo 0 - 1
Bastia - Sporting Terni 3 - 2