Momento difficile per la Narnese che, dopo la sconfitta casalinga con il Castiglione del Lago, si trova esattamente a centro classifica a 5 punti dalla zona playoff e con un margine di +5 sulla zona playout. La società rossoblù ha diffuso un comunicato per chiarire la situazione.

In questo momento negativo, per quanto riguarda le gare casalinghe, l’ASD Narnese Calcio intende precisare che la situazione è sotto controllo con la piena unità delle varie componenti, societarie e tecniche. E’ chiaro che non fa piacere perdere in casa, soprattutto per rispetto dei tifosi rossoblù.
Ma in una stagione, tra l’altro costellata anche da diversi successi esterni (sei), è una situazione problematica che si può verificare nel processo di ringiovanimento del gruppo. In un progetto sostenibile che ha come obiettivo la salvezza si passa anche attraverso le sconfitte per crescere. Non esiste alcuna spaccatura all’interno dello spogliatoio, il gruppo è unito e si impegnerà ancor di più per raggiungere l’obiettivo. Va inoltre ricordato, non è una giustificazione, che l’organico ha registrato alcune problematiche: in attacco Rocchi non è disponibile a tempo pieno, a centrocampo Silveri è rientrato da poco e Cori è fuori causa, infine Paolo Quondam ha deciso di cambiare per trovare più spazio. La squadra, con la guida esperta di Marco Sabatini, ha comunque tutte le qualità per superare il momento negativo e tornare a vincere in particolare al Moreno Gubbiotti.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Eccellenza
Squadra Pt G
ACF Foligno 69 30
Terni F.C. 61 30
Ellera 48 30
Atletico BMG 46 30
Castiglione Lago 45 30
Pontevalleceppi 42 30
Pierantonio 42 30
Narnese 40 30
Angelana 40 30
Tavernelle 37 30
Branca 36 30
Città di Castello 35 30
Olympia Thyrus 32 30
Lama 31 30
Spoleto 28 30
Nestor 19 30

ULTIME GARE DISPUTATE