Due sconfitte e un pareggio nelle ultime quattro partite e il vantaggio per il Sangemini si Ŕ ridotto da 10 a 4 punti. Il secondo ko consecutivo per i rossobl¨ Ŕ arrivato oggi in casa ad opera del Lugnano. Ospiti addirittura in vantaggio per 0-3 (gol di Proietti, Tessicini e Lucci) alla fine del primo tempo. Rimonta incompleta per la formazione di Frabotta nella ripresa con la doppietta di Giacomo Soli. Cosý il Fanello Orvieto, battendo per 3-2 nello scontro diretto playoff la Tiber, si Ŕ portato a 4 lunghezze dalla capolista. Per gli orvietani, che sono stati sotto di due reti, le provvidenziali segnature di Dami, Marco Raccogli e Trippanera.

A quattro giornate dalla fine della stagione regolare Ŕ grande lotta per un posto nella griglia playoff. Sul terzo gradino c'Ŕ la Nuova Attiglianese che nell'anticipo ha vinto per 1-3 in casa del Ciconia (gol di Carletti e doppietta di Lucci). Ma nello spazio di 4 punti ci sono 5 squadre: oltre ai gialloverdi, 3 punti pi¨ sotto, Ortana, Tiber e Pro Ficulle, poi ancora in settima posizione il Montefranco che ha vinto il derby con il Ferentillo in trasferta: 1-4 (Nieddu, doppio Falchi e Alvisini).

Ha perso una grossa occasione invece il Del Nera (nella foto di Emanuele Ubaldi), raggiunto sul 2-2 nella ripresa dal Fabro dopo le due reti nella prima frazione di gioco di Vergari.

Per il resto 3 punti-salvezza per la Romeo Menti, vittoriosa per 3-1 (Leonardi, Astolfi e Flamini) sul Castello. Da segnalare il pokerissimo della Pro Ficule: 5-2 sulla Giovanili Todi con le reti di Marsili (tripletta), Pagnotta e Capoccia.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Prima Categoria
Squadra Pt G
Sangemini Sport 55 30
Fanello Calcio Orvieto 51 30
N. Attiglianese 50 30
Del Nera 47 30
Montefranco 46 30
Pro Ficulle 46 30
Tiber 44 30
Ortana 43 30
Romeo Menti 42 30
Lugnano T. 39 30
Montecastello Vibio 36 30
Ferentillo Valnerina 35 30
Ciconia 32 30
Giovanili Todi 29 30
Castello 28 30
Fabro Valdichiana 27 30

ULTIME GARE DISPUTATE