Il tecnico della Ternana Roberto Breda alla vigilia della sua prima stagionale al Liberati ha parlato in conferenza stampa della gara di domani (ore 16.15) con il Palermo.

"Questi 15 giorni sono stati molto produttivi come qualità del lavoro, intensità, atteggiamento dei ragazzi, voglia di ascoltarmi e mettersi a disposizione e voglia di venir fuori da questa situazione. Conta domani però. C'è la voglia di far bene contro un avversario che vuole rifarsi. Ci sarà rispetto, la partita bisognerà anche saperla leggere e capire in corsa. E se necessario trovare quelle soluzioni che l'immediatezza della partita ti richiede. Nel nostro lavoro contano i numeri. Per certi aspetti può essere qualcosa di crudo per altri è un bene. Sono contento per come abbiamo lavorato. Faremo una grande partita. Abbiamo lavorato anche su varianti di uomini e tattiche. In base all'andamento della gara capiremo come usarle.

Ho conosciuto meglio i ragazzi. Anche l'amichevole di Frosinone ha dato buone indicazioni. Non è la partita da ultima spiaggia. Non riesco a vedere un'unica partita ma tante partite dentro una. Conosciamo le caratteristiche del Palermo, sappiamo che nell'ultimo periodo non ha raccolto tanto ma ha una classifica importante. Anche loro hanno sfruttato al massimo la sosta per migliorarsi. In serie B non c'è nulla di scontato. Non esiste una prima contro l'ultima che ha vita facile. Anche a La Spezia abbiamo fatto molto, ma non sono arrivati i tre punti. Dobbiamo concentrarci solo su domani, con la convinzione di chi ha toccato con mano che c'è voglia di uscire da questa situazione.

"Abbiamo lavorato sia sugli interpreti che su qualcosa di diverso, che certamente dovremo mettere dentro. Cercheremo durante la gara di capire cosa serve a livello tattico. Favilli ha avuto un affaticamento ma è convocato, poi vedremo cosa fare. Sul duo Labojko-Viviani non è impossibile che possano giocare insieme, ma dipenderà molto dalle dinamiche che ogni partita propone. L'unico indisponibile è Travaglini. Mantovani sta bene ed è uno dei pochi ad aver fatto novanta minuti a Frosinone. Per me non è un ripiego, né una seconda linea. Come per gli altri io vedo tanti giocatori titolari, anche Sorensen. Considero Favasuli un giocatore moderno. Ha caratteristiche per fare tantissimi ruoli. Ha l'atteggiamento giusto. Può fare il quinto, la mezzala e l'attaccante esterno. Un paio di ragazzi della Primavera si stanno allenando con noi".

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Serie B
Squadra Pt G
Parma 56 27
Cremonese 50 27
Como 49 27
Venezia 48 26
Palermo 46 27
Catanzaro 45 27
Cittadella 36 26
Brescia 35 27
Modena 35 26
Cosenza 33 27
Bari 33 27
Reggiana 32 27
Sudtirol 32 27
Sampdoria 31 27
Pisa 30 26
Ternana 29 27
Ascoli 27 27
Spezia 26 26
Feralpisalò 21 26
Lecco 21 27

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
27a di campionato, 27/2/2024
Palermo - Ternana 2 - 3
Eccellenza
23a di campionato, 25/2/2024
Terni F.C. - Ellera 3 - 1
Pontevalleceppi - Olympia Thyrus 3 - 2
Angelana - Narnese 3 - 2
Promozione gir. B
23a di campionato, 25/2/2024
San Venanzo - Guardea 3 - 1
Ducato Spoleto - Sangemini Sport 2 - 1
Campitello - Cerqueto 3 - 1
Amerina - Cannara 1 - 4
AMC 98 - Clitunno 0 - 4