La semifinale di Fiale Four di Coppa Italia alla fine ha premiato lo Sporting Hornets Roma, meritatamente come rimarcato poi alla fine con sportività dall'Unicusano Futsal Ternana. Ma resta un alone su quell'intervento che è sembrato ai più falloso su Fagotti che ha propiziato la seconda segnatura dei romani. Profondamente rammaricato il mister rossoverde Federico Pellegrini, che torna sull’episodio non chiaro sul proprio portiere costato lo 0-2 e una gara sempre più in salita: “Voglio solo ringraziare tutti, dal più piccolo tifoso che ha seguito la squadra fino in Basilicata, fino ad arrivare al presidente. Sono onorato di essere stato il mister di questi meravigliosi ragazzi che anche in questa semifinale hanno dato tutto. Evito di commentare l’andamento della partita e quelle che sono state le decisioni dei giudici di gara. Sicuramente ora è tempo di stare calmi e riflettere. Dobbiamo essere fieri del nostro percorso. Non mi sono mai appellato alle decisioni arbitrali e pure adesso, che sarebbe facile farlo, perché credo che alcuni episodi sono stati troppo evidenti anche solo commentarli, non lo voglio fare. Noi dobbiamo guardare i nostri errori, i miei in primis. Dico solo che io non mi sono impazzito tutto insieme (riferimento all’espulsione per proteste n.d.r.). Io sono un uomo che le mie responsabilità me le sono sempre prese, mi auguro che tutti facciano la stessa cosa. Siamo tutti protagonisti di questo sport e se questo sport ha l’ambizione di crescere, tutti dobbiamo a volte essere umili e non sempre cercare di mettersi al di sopra, solo perché si ricoprono determinati ruoli. Ringrazio ancora tutti e tutta la città di Terni per l’affetto dimostrato”.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
34a di campionato, 20/4/2024
Brescia - Ternana 0 - 0
Eccellenza
28a di campionato, 14/4/2024
Narnese - Olympia Thyrus 2 - 0
Città di Castello - Terni F.C. 1 - 1
Promozione gir. B
28a di campionato, 14/4/2024
Vis Foligno - AMC 98 0 - 0
San Venanzo - Ducato Spoleto 0 - 0
Real Virtus - Amerina 1 - 2
Guardea - Bevagna 0 - 1
Foligno Calcio - Sangemini Sport 5 - 2
Bastia - Campitello 1 - 0