Comincia all'insegna dei record e dei nuovi primati personali la stagione outdoor dell'Athletic Terni. Nelle gare "spurie" a Foligno, Gloria Guerrini fresca di titolo di campionessa europea indoor 800 metri master, migliora la prestazione italiana sui 300 metri categoria SF35 con il tempo di 40:57 piazzandosi seconda alle spalle di Elisabetta Vandi (Fiamme Oro Padova, 38:36). Gloria sfiora una clamorosa doppietta con il secondo posto nei 500 metri dietro Giulia Caligiana (Atletica Capanne, 1:13:55) che si impone in rimonta dopo un'ottima partenza della Guerrini. Il tempo di 1:14:09 della portacolori #iloverun Athletic Terni solo per due decimi non batte il record italiano di Patrizia Spuri, grande quattrocentista e ottocentista dell'atletica leggera italiana. Tanti nuovi record personali e ottime indicazioni per le prossime gare anche da parte degli altri atleti in gara della società arancionera. Molto bene Ange Bertin Poggiani che vince la gara dei 300 metri con il tempo di 35:02 mentre nei 150 metri è terzo in 16.68. Due ottimi tempi in prospettiva sui 200 e 400 metri. Sempre nella gara dei 300 metri, molto bene Samuele Cittadini che con il tempo di 37.97 vince la sua serie e si piazza 13° assoluto per poi cogliere il 7° posto nei 500 metri in 1:07.21. Jean Marc Diomande meglio negli 80 metri (6° posto in 9.64) che nei 500 metri (9° posto in 1:07:42) dove paga un po' il finale di gara. Restando ai velocisti, Lucia Sampalmieri fa registrare il tempo di 21.24 nei 150 metri e si classifica 22°. Terzo, quarto e quinto posto per le tre moschettiere dei 3000 metri: nell'ordine Sara Diomedi (10:29.28), Sofia Marcucci (10:36.53) e Giulia Colarieti (10:46.78). Per tutte e tre ottimi segnali in vista dei campionati italiani. Bel finale di Gabriele Pacelli nei 3000 maschili, con il tempo di 9:16.22 che gli vale il 7° posto. Passando ai Cadetti, debutto da sogno in categoria per Francesco Lepri che vince il salto in lungo con la misura di 5.60 migliorando il suo precedente 5.15 grazie ai preziosi consigli tecnici dei coach Gianmarco Giuli e Marcello Capotosti. Lepri è anche secondo nei 300 metri Cadetti con il tempo di 42.08, mentre Tommaso Di Bartolomeo è 10° in 48.33. Per Di Bartolomeo anche un 8° posto nei 600 metri Cadetti con il tempo di 1:47.54.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
38a di campionato, 10/5/2024
Feralpisalò - Ternana 0 - 1