Il Giudice sportivo della serie "A" del campionato di calcio a 5 ha deciso di accogliere il ricorso della Luparense decretando la sconfitta a tavolino per il Clt Thyssenkrupp Terni. Gli aziendali, che avevano compiuto l'impresa sul campo della prima in classifica (che non perdeva in casa da due anni), si vedono così penalizzati di tre punti e retrocessi in classifica in un quintultimo posto che di fatto li esclude dalla Final Eight di Coppa Italia.
Tutto questo perchè i ternani, nella partita esterna di San Martino di Lupari, a causa di infortuni ed influenze, aveva inserito in lista solo due Under 21 (Follador e Chinasso) e non tre come invece vuole il regolamento. Da qui il ricorso della Luparense e la non omologazione del risultato in attesa della sentenza che ha dunque punito il Clt con la sconfitta a tavolino che gli nega la possibilità di giocare la Final Eight a cui accedono le prime otto della classifica alla fine del girone di andata (per gli aziendali sarebbe stata la prima volta nella loro storia).
La società gialloblu sta preparando tutto il necessario per il ricorso.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie C gir.C
20a di campionato, 22/1/2020
Ternana - Rieti 3 - 0
Eccellenza
18a di campionato, 19/1/2020
Orvietana - Nestor 1 - 2
Narnese - Ducato 1 - 0
Promozione gir. B
18a di campionato, 18/1/2020
Viole - Giove 2 - 1
Olympia Thyrus - Julia Spello 2 - 1
Montecastello Vibio - San Venanzo 0 - 1
Massa Martana - Romeo Menti 5 - 1
Clitunno - Montefranco 4 - 0
Campitello - Athletic Bastia 2 - 1
Amerina - AMC 98 3 - 0