Basta leggere alcuni nomi della formazione dello Spezia per rendersi conto dell'impegno economico messo in campo dal presidente Volpi per centrare l'obiettivo del ritorno tra i cadetti. La dirigenza della società ligure si è affidata per altro ad un uomo di grande esperienza come Nelso Ricci e l'ex ds del Siena ha portato in Liguria gente del calibro di Vannucchi, Evacuo, Grauso e Bianco. Ma a leggere bene la formazione e le cifre dell'annata per ogni calciatore ti accorgi poi che uno tra i bianconeri di maggior rendimento è addirittura un ternano, l'ex rossoverde Fabio Lucioni (nella foto), difensore che ha esordito in Lega Pro con la Ternana per essere dirottato poi a Monopoli, Noicattaro, Gela e Barletta, fino a quando sul difensore è arrivato il Siena. Poi la bella soddisfazione di raggiungere la B con lo Spezia giocando 31 partite con due reti all'attivo. Insieme a Lucioni c'è anche Romeo Papini, ternano d'adozione, centrocampista arrivato alla prima squadra rossoverde dopo la trafila nelle giovanili. Per il mediano non è stata una stagione piena a causa di un paio di infortuni. Ha contribuito comunque alla cavalcata vittoriosa del gruppo allenato da Michele Serena collezionando 12 presenze con un gol. A gennaio è arrivato in bianconero anche Alessandro Marotta, uno dei gioielli del settore giovanile rossoverde del quale il club di via Aleardi si era liberato troppo a cuor leggero. Marotta ha lasciato il Bari, la serie B dove aveva messo a segno fino a dicembre tre reti, per aderire al progetto dello Spezia. Con tanta concorrenza nel ruolo per lui c'è stato spazio in 12 occasioni e l'attaccante campano è andato a segno tre volte. 62 punti, 17 partite vinte, 6 sconfitte, 11 pareggi con 48 gol fatti e 29 subiti, dato quest'ultimo che consente ai liguri di vantare la miglior difesa del girone. Questi i numeri di una formazione che ha avuto un avvio un po' incerto prima di trovare la giusta carburazione e terminare in crescendo. I progetti della società sono ambiziosi e si parla di un nuovo stadio da 20000 posti, la serie A come prossimo obiettivo ed una campagna acquisti con nomi importanti a partire dal centrocampista del Siena Vergassola.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Serie C gir.B
Squadra Pt G
Pordenone 73 38
Triestina 67 38
Imolese 62 38
Feralpisalò 62 38
Monza 60 38
Sudtirol 55 38
Ravenna 55 38
L. R. Vicenza 51 38
Sambenedettese 50 38
Fermana 47 38
Ternana 44 38
Gubbio 44 38
Albinoleffe 43 38
Teramo 43 38
Vis Pesaro 42 38
Giana Erminio 42 38
Renate 39 38
Rimini 39 38
A. J. Fano 38 38
Virtus Verona 38 38

ULTIME GARE DISPUTATE