Dopo la quinta giornata ed il recupero dell’unica gara mancante, troviamo sempre una classifica molto corta nelle posizioni di testa del campionato estivo della Calciotto Cup 2018-2019.
In testa solitaria al comando con un punto di vantaggio su due squadre troviamo la Bronzarti del Presidente Simone Eleonori che ha ben sfruttato la gara di recupero vincendo contro il Cds ed ha pareggiato l’altro scontro diretto contro gli Amici Di Enzo.
Nella gara di recupero autentico scontro al vertice contro la forte compagine del Cds del mister Giorgio Liurni, la squadra del mister Luca Anderlini ha vinto per 3-1.
La gara è stata giocata a ritmi elevati, ed ha visto la Bronzarti curare in modo maniacale la fase difensiva ed annullare il forte e temibile capocannoniere del campionato Maurizio Tetto cui il mister Anderlini ha fatto spesso raddoppiare la marcatura per arginarlo e non far creare occasioni e pericoli al Cds.
Il primo tempo si chiudeva sul 2-0, e la ripresa vedeva il tentativo dei rossi del Cds di riequilibrare la gara alzando i ritmi va l’ottimo organizzazione difensiva degli avversari annullava loro le possibilità, si assisteva così ad una rete per parte con la vittoria per la squadra del Presidente Simone Eleonori.
In goal per il Cds è andato il centrocampista Michele Pettorossi, per la Bronzarti determinante con una doppietta il bomber della squadra Fabrizio Lavari autore della solita prestazione maiuscola, ed altra rete del forte centrocampista che spesso va in goal Simone Formichetti.
Sempre la Bronzarti ha poi pareggiato la gara di campionato nell’altro scontro diretto contro la forte compagine degli Amici Di Enzo del duo Di Mei –Serpetta, scoppiettante 5-5 finale.
Come era prevedibile la gara è stata molto accesa, con alti toni agonistici e ben giocata da ambo le squadre, due squadre con alto tasso tecnico, gioco di squadra, ben messe in campo.
Per la Bronzarti sono stati determinanti due giocatori su tutti, entrambi in rete con una doppietta, il solito Simone Formichetti che ormai non fa più notizia ed entra sempre nel tabellino dei marcatori e prende in mano la squadra nella zona nevralgica del campo, stavolta ad assisterlo bene è stato Michele Virgilio che ha confermato in pieno di essere tra i migliori giocatori del campionato, l’altra rete è stata messa a segno da Stefano Manni.
Per gli Amici Di Enzo determinante ed incontenibile come sempre l’imprendibile attaccante Fabrizio Vescarelli autore di una doppietta, poi in goal il solito fluidificante Stefano Pace, il play maker Giovanni Canavicci e Marco Antonini.
Altra vittoria importante è stata quella della Pizzeria Very Good di David Galeone che ha vinto per 8-5 la partita contro la sempre ostica Battisti del mister Danilo Quartucci.
Solito gioco corale ed armonioso quello della Pizzeria Very Good ben orchestrato dall’ottimo Vasco Morelli, che voleva fortemente i 3 punti per rimanere agganciati alla lotta al vertice, dall’altra parte invece la Battisti come sempre non è mai doma e gioca sempre la sua partita rendendo difficile la vita per gli avversari di turno. Per la squadra del Presidente Moreno Pitotti sono andati in goal con una doppietta l’ottimo esterno Marco Piastrella, poi una rete a testa per il bomber Cristian Donati, per l’aitante e mai domo attaccante Fabio Prece e per l’esterno Giorgio Battistelli.
Per la Pizzeria Very Good solita grande prestazione per l’attaccante Luca Palombi autore di ben 4 reti, doppietta per Vasco Morelli e reti per il capitano David Galeone ed il solito Simone Festuccia.
Dopo la sconfitta nel recupero si è prontamente riscattata nella gara di campionato il Cds di Giorgio Liurni vincendo per 4-2 la gara contro la Soricar del mister Leonardo Cardinali che ha disputato un’ottima gara.
Il Cds nonostante l’assenza del capocannoniere Tetto, è riuscita a mantenere la concentrazione ed a vincere una gara sulla carta facile, ma che poi si è rilevata più dura del previsto, a trascinarla alla vittoria è stata la doppietta del bomber Fabrizio Filippucci, e le reti dello sgusciante Gianluca Maurini e del centrocampista Domenico Semeraro. La Soricar (nella foto) stavolta è stata più attenta in fase difensiva, poi in rete sono andati i soliti due giocatori, ovvero il bomber Riccardo Passagrilli ed il jolly Alberto Castelletti.
Nelle retrovie netta vittoria mai in discussione per la Moreno Orsini contro la Team Olivo per 7-1. Entrambe le squadre si sono presentate alla gara con assenze da ambo le parti pesanti, con la Moreno Orsini priva delle tre bocche di fuoco del reparto avanzato Bruschi, Marzani e Balducci, per la Team Olivo assenze pesanti davanti e nel reparto di centrocampo. La gara ha visto la Moreno Orsini come al solito molto compatta nella fase difensiva ben fatta da 5 persone che non davano spazio agli avversari, marcature rigide e pronte verticalizzazioni che trovavano quasi sempre la Team Olivo troppo lunga per opporre resistenza agli avversari. La prima frazione si chiudeva così sul 4-1, con l’unica rete della Team Olivo realizzata dal difensore Claudio Langellotti. La ripresa vedeva la falsa riga della prima frazione, e le poche occasioni della Team Olivo venivano neutralizzate dall’ottimo portiere Riccardo Mammuccari, così la Moreno Orsini realizzava altre 3 reti e falliva anche un rigore. Giornata di grande vene per la Moreno Orsini per il difensore Francesco Antonini Cencicchio schierato nell’insolita posizione di centrocampo ed autore di 3 reti, ottima gara condita da una doppietta per l’imprendibile Marco Vincenzoni, e reti per il solito Leonardo Ceccarelli ed il centrocampista Andrea Rossi.

ALTRE NOTIZIE

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie C gir.B
36a di campionato, 20/4/2019
Giana Erminio - Ternana 0 - 0
Eccellenza
28a di campionato, 7/4/2019
Narnese - Orvietana 1 - 0
Promozione gir. B
29a di campionato, 14/4/2019
Viole - Giove 0 - 0
Terni Est Soccer School - Amerina 2 - 1
San Venanzo - Montefranco 2 - 0
Olympia Thyrus - Gualdo Casac. 2 - 3
AMC 98 - Campitello 1 - 2