Si è giocata la penultima giornata del campionato estivo della Calciotto Cup 208-2019, con una giornata di anticipo si è aggiudicata il campionato estivo la Bronzarti del Presidente Simone Eleonori che in classifica vanta 3 punti di vantaggio sulla seconda(il Cds) ma in virtù della vittoria nello scontro diretto anche in caso di arrivo alla pari avrebbe la vittoria assicurata.
Così la finale di Supercoppa Over 40 che si disputerà a fine stagione, sarà Amici Di Enzo-Bronzarti. La penultima giornata ha anche decretato il matematico accesso alla Champions League, oltre che della Bronzarti stessa, anche del CDS del mister Giorgio Liurni, rimangono da assegnare due posti e sono in lotta per questi 3 squadre, gli Amici Di Enzo, la Pizzeria Very Good e la Moreno Orsini.

La squadra del mister Luca Anderlini ha vinto la gara di giornata di misura per 3-2 contro la sempre ostica Battisti del mister Danilo Quartucci. La squadra del Presidente Moreno Pitotti è sempre compatta e difficilmente sbaglia la partita e costringe gli avversari di turno, anche quelli più forti, a stare sempre in partita ed a giocarla alla morte per ottenere i 3 punti, come sempre ottima tenuta difensiva e pronte verticalizzazioni con pressing a tutto campo per la Battisti. In rete per la Battisti sono andati il forte bomber Cristian Donati ed il solito laterale Marco Piastrella. Di contro la Bronzarti ha tenuto alta la concentrazione ed il mister Luca Anderlini ha insistito molto con i suoi al fine di giocarsi la partita senza distrazioni e senza regalare nulla agli avversari, la squadra ha eseguito tutto alla lettera ed ha confermato i pronostici della vigilia che la vedevano sin da inizio stagione come una tra le più forti compagini per qualità tecnica, poi nel corso della stagione la Bronzarti dopo un inizio difficile ha trovato la quadratura del cerchio ed ha un ottimo impianto di gioco, ottima fase difensiva e poi davanti ha delle individualità sempre letali. In goal per la Bronzarti sono andati i due forti leader del centrocampo col vizio del goal, Alessandro Mari e Simone Formichetti, e rete fondamentale anche per il forte ed eclettico difensore Marco Bernardini.

Pareggio per 1-1 nello scontro al vertice tra il Cds del mister Giorgio Liurni e gli Amici Di Enzo del mister Gianluca Di Mei. Si affrontavano due delle squadre più forti del campionato, e come prevedibile ne è venuta fuori una gara molto equilibrata, hanno prevalso le rispettive difese abili a neutralizzare i rispettivi temibili attaccanti avversari. Non a caso le due reti sono state realizzate per gli Amici Di Enzo dall’eclettico centrocampista Daniele Gentileschi e per il Cds dal fluidificante Francesco Fichele, pareggio che di fatto ha decretato l’accesso matematico alla Champions del Cds e che invece rimanda tutto all’ultima giornata per gli Amici Di Enzo.
Conferma l’ottimo stato di forma e la propria forza la Moreno Orsini del capitano Albertino Moresi che bissa la vittoria della settimana scorsa contro un avversario di ragno come la Pizzeria Very Good di David Galeone , 5-3 il risultato finale al termine di una bellissima e combattutissima gara.

La Moreno Orsini è sempre una squadra difficile da affrontare in quanto sa bene chiudere gli spazi e ripartire in velocità, diventa ancora più temibile quando presenta le diverse bocche di fuoco del reparto offensivo soprattutto quando è presente il forte goleador Alessandro Bruschi.
Dall’altra parte la Pizzeria Very Good è una squadra che gioca molto bene ed ha diversi giocatori di spicco e di qualità, ma non è riuscita a scardinare l’attenta retroguardia avversaria comandata dal sempre ottimo portiere Riccardo Mammuccari. In goal per la Pizzeria Very Good sono andati con una doppietta l’ottimo Luca Palombi ed una rete del difensore Roberto Giancarlo, per la Moreno Orsini doppiette per gli attaccanti Alessandro Bruschi e Marco Marzani e rete del fluidificante Roberto Marzi.

Pareggio scoppiettante per 5-5 tra la Team Olivo del mister Sopranzi e la Soricar del mister Leonardo Cardinali.
La gara ha visto sempre avanti la Team Olivo con sa Soricar però mai doma e sempre pronta a sfruttare le amnesie difensive degli avversari, importanti per la Soricar gli innesti apportati nel calcio mercato invernale che hanno alzato il livello della squadra e ringiovanito la squadra.
Pronti via e la Team Olivo crea diversi pericoli ed il doppio vantaggio, che dura poco in quanto la Soricar accorcia le distanze salvo poi subire a fine primo la terza rete della Team Olvio.
Nella ripresa la Soricar alzava baricentro e pressing nei primi 15 minuti e trovava dapprima il pareggio, poi la gara vedeva la reazione della Team Olivo che si riportava per due volte in vantaggio ma in entrambe le circostanze subiva il pareggio degli avversari nel giro di pochi minuti.
Nei restanti 5 minuti la Team Olivo falliva incredibilmente almeno tre nitide palle goal e la gara terminava nel pareggio. In goal per la Team Olivo con una doppietta Claudio Raponi, e poi una rete a testa per Emiliano Burrini, Andrea Dominici e Maurizio Schiarea, per la Soricar doppietta per Emiliano Conti, e poi le solite reti di Riccardo Passagrilli ed Alberto Castelletti e rete anche per Maurizio Sabatini.

ALTRE NOTIZIE

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie C gir.C
19a di campionato, 14/12/2019
Cavese - Ternana 1 - 1
Eccellenza
15a di campionato, 14/12/2019
Tiferno - Narnese 2 - 1
Pontevalleceppi - Orvietana 1 - 1
Promozione gir. B
14a di campionato, 8/12/2019
Vis Foligno - Montefranco 3 - 3
San Venanzo - Amerina 1 - 2
Romeo Menti - Athletic Bastia 1 - 0
Montecastello Vibio - Olympia Thyrus 1 - 1
Giove - Clitunno 2 - 3
AMC 98 - Campitello 0 - 0