L’attesa è finita, Giulio Basili sta tornando ed è già in palla. Il giovanissimo pilota di Porano, scavalcato a piè pari l’ostacolo costituito dalla frattura al braccio, è di nuovo in sella, più motivato che mai. Dopo una giornata di allenamento sulla pista di Viterbo, nell’ultimo week end ha ritrovato il confronto con gli avversari, in occasione di una manifestazione benefica vicino ad Ancona. Pronti via e subito il miglior tempo di raggruppamento, che gli è valso la partenza in pole. Gara difficile, articolata su due manche, per la contemporanea presenza di moto con caratteristiche diverse, considerato l’intento benefico dell’avvenimento. La CBM MiniGP del nostro portacolori sviluppa poco meno di 15 CV. Quella dell’avversario più diretto, una 85 c.c. – 2T, arrivava a circa 24 CV. Un divario consistente, al quale Giulio ha provato a ovviare, restando costantemente alla sua ruota e stabilendo record sul giro, in tutte e due le gare. Basta e avanza per uscirne soddisfatti, unitamente alla consapevolezza di una forza interiore intatta, come immutata, la voglia di provare a essere sempre davanti. Ed ora, sotto con le gare di campionato ancora non disputate, in un ambiente nel quale il ragazzo gode di molta considerazione, colpito dal modo, da pilota già maturo, in cui Giulio ha superato i due eventi sfortunati, succedutisi ad un anno di distanza l’uno dall’altro.

ALTRE NOTIZIE

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie C gir.C
9a di campionato, 13/10/2019
Bari - Ternana 2 - 0
Eccellenza
6a di campionato, 13/10/2019
Assisi Subasio - Orvietana 0 - 0
Narnese - Lama 1 - 0
Promozione gir. B
6a di campionato, 13/10/2019
Vis Foligno - Romeo Menti 3 - 1
Viole - Campitello 2 - 3
San Venanzo - AMC 98 0 - 0
Olympia Thyrus - Athletic Bastia 2 - 0
Montecastello Vibio - Giove 2 - 2
Massa Martana - Montefranco 1 - 1
Amerina - Clitunno 2 - 3