Il Tabellino

PONTEVALLECEPPI – ORVIETANA 1 – 1

PONTEVALLECEPPI: Biscarini; Vergaini, Piazza, Minelli, Ricci; Dyrma, De Iuliis, Betti; Urbanelli (25’ st Fondi), Regnicoli, Polidoro (16’ st Cancellotti). A disp: Orsini, Zimoch, Patoia, Cagliesi, Fiorucci, A. Bernardini, Mancinelli. All.: Lisarelli

ORVIETANA: Beccaceci; Paletta, De Vitis, Annibaldi, Simoncini (40’ st Sulimani); Marchi, Dida, Cotigni; Keita (30’ st Bianco), Chiumarulo (21’ st Danieli), Locchi (30’ st Colangelo). A disp: Kanazawa, Lanzi, M. Bernardini, Cruciani, Perquoti. All.: Fiorucci.

ARBITRO: Cipolloni di Foligno

MARCATORI: 3’ st Chiumarulo (O), 35’ st Minelli (P)

Ammoniti: Minelli, Regnicoli, Cancellotti (P); Simoncini, Chiumarulo (O).

L’Orvietana sceglie la 14^ giornata per esibirsi nella miglior prestazione stagionale, Coppa compresa. La conferma la danno i due Presidenti, Roberto Biagioli e Stefano Cavalaglio, andato a complimentarsi con il collega al termine della partita. Gli elogi, però, non danno punteggio e il pareggio sta veramente stretto alla squadra di Fiorucci. Che si era portata avanti poco dopo l’inizio della ripresa, con il solito traversone dell’ottimo Paletta, la conclusione di Locchi ribattuta dal portiere e il tocco vincente di Chiumarulo. Unico neo, in un pomeriggio dove tutti i prendenti parte sono andati, abbondantemente, oltre la sufficienza, la troppa libertà lasciata a Minelli, che a 10’ dal novantesimo riusciva a colpire di testa una palla tagliata, indirizzandola alle spalle di Beccaceci. Tre punti in altrettante gare, non rendono merito a quanto la squadra biancorossa sta facendo in questa fase del torneo. Le assenze di Danieli e Colangelo si fanno sentire, l’ultimo arrivato, Bernardini, è ancora alle prese con un infortunio. Quando la squadra riesce a esprimersi al meglio c’è sempre lo zampino dei centrocampisti e, a Pontevalleceppi, Cotigni, Marchi, Dida e Locchi, proposto quale esterno, hanno veramente convinto. Per Marchi si trattava dell’ultima apparizione, vista la sua richiesta di avvicinarsi a casa, gli altri sono tutti attesi per altre conferme. Venti punti, dopo quattordici giornate, pongono l’Orvietana a due punti dalla zona play off, mentre cinque, rappresentano l’argine dai play out. Purtroppo, i dati statistici includono ancora uno zero, riferito alle vittorie esterne, unitamente ad Assisi Subasio, Gualdo Casacastalda ed Ellera, tutte a debita distanza dai biancorossi nella classifica generale. Domenica prossima, la quindicesima e ultima giornata dell’andata, propone, al Muzi, il San Sisto che, almeno in trasferta, non conosce vie di mezzo. Due successi e quattro sconfitte nel curricolo della formazione perugina.

Foto: orvietanacalcio.it

ALTRE NOTIZIE

CERCA NEL SITO

Eccellenza
Squadra Pt G
Tiferno 44 23
Spoleto 41 23
Narnese 38 23
Orvietana 37 23
Nestor 37 23
Trasimeno 35 23
Sansepolcro 35 23
Pontevalleceppi 33 23
Lama 32 23
San Sisto 29 23
Castel del Piano 29 23
Assisi Subasio 28 23
Ducato 27 23
Angelana 26 23
Gualdo Casac. 14 23
Ellera 11 23

ULTIME GARE DISPUTATE